Inter, visite mediche per Gosens: ultimo step prima della firma

Visite mediche approfondite per Robin Gosens prima della firma sul contratto che lo legherà effettivamente all'Inter fino al 2026.

27/01/2022

09:27

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

Tutto fatto per il grande colpo in casa Inter: i nerazzurri hanno, infatti, trovato un accordo con l’Atalanta per il trasferimento a Milano di Robin Gosens. L’esterno, secondo quanto raccolto da Goal.com sta svolgendo in questi giorni degli accurati esami al CONI, in virtù della ricaduta dalla lesione muscolare rimediata in Champions League. Una volta superati i controlli, ci sarà il via libera per la firma sul contratto che lo legherà all’Inter fino al 2026.

L’accordo tra Inter e Atalanta per Gosens

La formula è quella del prestito con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni di euro, cifra da versare entro il 2023. A questi si aggiungono 3 milioni di bonus legati alle presenze e alle vittorie di Gosens con i nerazzurri.  Ancora ignoti i tempi di recupero effettivi del tedesco, ma, stando a La Gazzetta dello Sport, verso la fine di febbraio l’ormai ex Atalanta si potrebbe già vedere in campo con i nuovi colori.

LEGGI ANCHE: Morata a Madrid: “Barcellona? Cosa volete che vi dica”