Juventus, ancora in standby il rinnovo di Cuadrado

Secondo 'La Gazzetta dello Sport', tra Juventus e Cuadrado è ancora stallo sul rinnovo di contratto. A fine stagione può lasciare i bianconeri.

11/04/2022

10:09

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Dopo il ko con l’Inter che, senz’altro, ha spento le ultime speranze di rientrare in corsa per lo scudetto, la Juventus si è rialzata vincendo contro il Cagliari e consolidando il piazzamento Champions League. Contro la banda di Mazzarri, sono tornati decisivi i due giovani pilastri del futuro bianconero, ovvero De Ligt e Vlahovic. L’olandese ha realizzato la rete del pareggio – dopo l’iniziale svantaggio propiziato da Joao Pedro – e, il centravanti ex Fiorentina, è tornato al gol firmando il vantaggio che è valso i tre punti per Allegri. In evidenza, non solo i marcatori del match dell’Unipol Domus, ma anche uno dei giocatori più importanti ed esperti della Juve, vale a dire Juan Cuadrado. Il colombiano ha servito l’assist per il gol del pareggio e, ancora una volta, si è reso fondamentale per lo sviluppo del match. Nonostante l’importanza e le prestazioni in crescita, però, tra Cuadrado e la Juventus tiene banco la questione rinnovo e, La Gazzetta dello Sport, fa il punto della situazione.

Rinnovo Cuadrado, ancora tutto fermo

Rinnovo Cuadrado
(Photo by Getty Images)

Il contratto di Cuadrado scadrà al termine della stagione e, stando a quanto riportato da la rosea, non vi sono ancora aggiornamenti sulla trattativa per il rinnovo. Prima della sfida contro il Cagliari, il vicepresidente Pavel Nedved aveva evitato ogni possibile discorso relativo alle situazioni ancora da risolvere: “Non ha senso parlare di contratti e futuro, dobbiamo pensare al nostro obiettivo minimo che è il quarto posto, e poi c’è la semifinale di Coppa Italia: dobbiamo restare concentrati”. Nel contratto del colombiano, vi è una clausola di rinnovo automatico per un’altra stagione, mantenendo lo stesso ingaggio attuale di 5 milioni netti a stagione. La Juventus non sembra intenzionata ad esercitarla, anzi, potrebbe presentare un’offerta al ribasso a metà del salario percepito attualmente. Dopo il mancato rinnovo di Paulo Dybala, in casa Juventus, si pensa ad una rifondazione e, lo stesso Cuadrado – 34 anni da compiere a maggio – potrebbe salutare dopo la Vecchia Signora dopo 7 anni.

Correlati

La Juventus continua a programmare il calciomercato della prossima estate. La sofferta ma fondamentale vittoria di Cagliari di...

La Juventus continua a programmare il calciomercato della prossima estate. La...

21:40

10/04/2022

12:00

10/04/2022

Una partita nella partita. Ieri sera, Pavel Nedved, pur non indossando gli scarpini e la maglia a strisce bianconere, si è reso...

Una partita nella partita. Ieri sera, Pavel Nedved, pur non indossando gli scarpini...

12:00

10/04/2022