Juventus, Arnautovic è nei pensieri di Allegri. Per Morata non si molla

La Juventus lavora per avere un vice Vlahovic. Il nome di Marko Arnautovic occupa un ruolo importante nei pensieri di Allegri, che nel frattempo non ha abbandonato l'idea Morata.

19/06/2022

12:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JOHANN GRODER/APA/AFP via Getty Images)

La Juventus sta pensando seriamente a Marko Arnautovic del Bologna. L’attaccante di Sinisa Mihajlovic piace e non poco a Massimiliano Allegri che si aspetta di ritrovare in rosa l’anno prossimo un degno sostituto di Dusan Vlahovic, che all’occorrenza possa fare anche coppia con il serbo. Arnautovic è perfetto per queste caratteristiche: prima punta quando bisogna farla, piedi da trequartista quando bisogna mettersi a disposizione della squadra. Identikit perfetto per il tecnico toscano.

Morata
(Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Juventus, Arnautovic non escluderebbe Morata: Allegri ha fretta

Secondo quanto riportato da Tuttosport, il nome di Marko Arnautovic non escluderebbe totalmente quello di Alvaro Morata, ritornato all’Atletico Madrid dopo il prestito biennale in bianconero. Nella giornata di sabato ci sarebbe stato un incontro fra i dirigenti della Juventus e l’entourage di Arnautovic per capire quanta disponibilità ci fosse a trattare. Disponibilità confermata. La trattativa con il Bologna rimane comunque difficile vista la centralità dell’austriaco nel progetto tecnico di Mihajlovic, ma se la Vecchia Signora dovesse forzare la proprietà rosso blu presumibilmente cederà.

LEGGI ANCHE: Mercato Inter, “mistero” su Onana in Olanda. E l’agente prende tempo

Oltre a Di Maria, la cui risposta dovrebbe arrivare in questo weekend, si lavora anche per riavere Alvaro Morata. Lo spagnolo non vedrebbe l’ora di ricevere una telefonata che gli comunichi il suo ritorno a Torino: al momento però i Colcheneros non aprono le porte al possibile sconto. Per Morata la trattativa potrebbe diventare calda nelle ultime settimane di mercato.