Mercato Juventus, rilancio per Di Maria: 7 milioni netti per un anno

La Juve continua a insistere sul fronte Di Maria, ed avrebbe formulato una nuova proposta all'ormai ex attaccante del PSG.

18/06/2022

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Clive Rose/Getty Images)

Il mercato della Juventus continua a ruotare attorno all’intricata trattativa per portare a Torino Angel Di Maria. I bianconeri sono alla ricerca di profili di qualità ed esperienza che possano garantire una gestione ottimale dei vari momenti della stagione, e l’argentino rappresenta una delle occasioni più ghiotte che questa sessione di mercato possa offrire. Nelle ultime settimane ci sono stati vari tira e molla tra le parti, dettati principalmente dalle discordanze tra le richieste del giocatore e le offerte bianconere.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Juventus avrebbe formulato una nuova proposta al giocatore: 7 milioni netti per una sola stagione. Questa soluzione andrebbe incontro alle esigenze del Fideo da un punto di vista della durata contrattuale, ma l’ingaggio resta ancora un punto interrogativo.

LEGGI ANCHE: Accadde Oggi: l’Italia e l’incubo Byron Moreno

juve di maria
(Photo by Alex Pantling/Getty Images)

Mercato Juventus, nuova proposta a Di Maria: le ultime

La cosa certa è che la Juventus non vuole mollare proprio ora. Massimiliano Allegri gradirebbe molto l’arrivo dell’argentino per una questione d’esperienza associata alle altissime qualità tecniche che il giocatore ha sempre manifestato nel corso della sua carriera. Tale mix è sempre stato considerato una carta vincente dal tecnico toscano, che ha fatto le fortune della Juventus attraverso giocatori attempati ma di grande spessore, come Mario Mandžukić, Giorgio Chiellini, Sami Khedira e tanti altri.

L’operazione per portare El Fideo a Torino tuttavia non è semplice, visto che il calciatore vorrebbe 8/9 milioni per una sola stagione, in modo da tornare in Argentina dopo un ultimo anno ai massimi livelli. I bianconeri si sono avvicinati alle richieste dell’ex PSG sulla durata contrattuale, ma ora tocca risolvere il nodo ingaggio, e tra questo week end e la prossima settimana potrebbe arrivare una risposta definitiva.

Correlati

08:00

18/06/2022

Pierre-Emerick Emiliano François Aubameyang nasce il 18 giugno 1989 a Laval, in Francia. Figlio d’arte (il padre è...

Pierre-Emerick Emiliano François Aubameyang nasce il 18 giugno 1989 a Laval, in...

08:00

18/06/2022

07:30

18/06/2022

L’ex amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha parlato dei tempi passati in un’intervista per il...

L’ex amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha parlato dei tempi...

07:30

18/06/2022