Juventus, contro il Benfica arriva un dato sconcertante

I bianconeri si sono resi protagonisti di un record negativo in seguito alla sconfitta casalinga subita contro il Benfica.

14/09/2022

23:38

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

In seguito alla sconfitta casalinga subita contro il Benfica, la Juventus si è resa protagonista di un record negativo unico nella storia del club. Come infatti riporta il famoso profilo statistico OptaPaolo, i bianconeri hanno perso, per la prima volta nella loro storia, le prime due partite dei gironi di Champions League, andando a confermare il periodo negativo che gli uomini di Allegri stanno attraversando.

Juventus, il dato in Champions è sconcertante

I bianconeri non avevano mai perso le prime due partite dei gironi di Champions League, come sottolinea Opta. Un dato che ci fa capire quanto i bianconeri siano in difficoltà in questo periodo, soprattutto nell’ambito del gioco. è fuor di dubbio che le assenze giochino un ruolo importante in questi momenti, ma è altrettanto vero che i bianconeri faticano a costruire calcio da tanto, troppo tempo, e questo non può essere attribuito solamente alle assenze. In Champions League queste difficoltà vengono inoltre amplificate, visto che anche le squadre più piccole tendono a giocare un calcio aggressivo e coraggioso, rendendole difficili da affrontare. La cosa certa è che la qualità della rosa bianconera potrebbe ambire a risultati ben migliori di quelli delle ultime settimane, e Massimiliano Allegri dovrà quindi trovare la formula giusta per riportare serenità e consapevolezza in un momento complicato.