Juventus, l’agente di Vlahovic: “Spero torni contro il Brasile”

L'agente dell'attaccante serbo della Juventus Dusan Vlahovic, Darko Ristic, ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo assistito alla Gazzetta.it.

16/11/2022

15:06

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by CARLOS COSTA/AFP via Getty Images)

L’agente dell’attaccante serbo della Juventus Dusan Vlahovic, Darko Ristic, ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo assistito alla Gazzetta.it. L’agente si è espresso sul suo assistito ed anche su  Radonijc del Torino. Queste le dichiarazioni dell’agente di Vlahovic:

Facciamo un po’ di chiarezza sulle condizioni di Vlahovic: l’infiammazione pubalgica che lo ha messo fuori dai giochi nelle ultime settimane può compromettere il suo mondiale?
“È un infortunio molto spiacevole. È stato difficile per Dusan non poter essere in squadra nelle ultime partite. Grazie a Dio, l’infortunio non è così grave. Quindi speriamo tutti che Dusan sia pronto al 100% per la prima partita contro il Brasile. Cosa è cambiato da quando è alla Juventus? “Dusan non cambia. È un giocatore che migliora giorno dopo giorno, e nonostante sia ancora giovane è sempre stato un professionista al massimo. Era così prima, è così anche adesso”

LEGGI ANCHE: Mercato, gli occhi di Real Madrid e Arsenal su Mauricio dell’Internacional

Agente Vlahovic
(Photo by PEDJA MILOSAVLJEVIC/AFP via Getty Images)

L’agente di Vlahovic spiega perché è andato alla Juventus

C’erano molti altri club pronti a scommettere su di lui, perché ha scelto la Juve?
“È vero che c’erano molti club interessati. Però la Juventus è la Juventus, uno dei più grandi club del mondo. Sembrava l’opzione migliore fin dall’inizio e penso ancora sia così”.

Quest’anno alla Juve ci sono più giocatori che possono metterlo nelle condizioni di far gol, come Kostic. Quanto può migliorare ancora il suo rendimento?
“Non importa quanti gol segna, anche se lui pensa di poterne fare di più. È lì prima di tutto per aiutare la squadra a vincere e per dare il massimo”.

Agente Vlahovic
(Photo by PEDJA MILOSAVLJEVIC/AFP via Getty Images)

Su Milinkovic Savic del Torino

C’è già un Milinkovic Savic a Torino, dell’altro (ora alla Lazio) se ne parla sempre con più insistenza in quota Juve. Un po’ come in nazionale, sarebbe il supporto ideale per Dusan?
“Sergej è un ottimo giocatore, di classe. Se andrà via, qualsiasi squadra troverà un grosso rinforzo. Lui e Dusan lavorano bene insieme, in nazionale, ovviamente”.

Correlati

14:31

16/11/2022

Il talentino dell’Internacional Mauricio potrebbe presto sbarcare in Europa. Trequartista o ala classe 2001, si sta...

Il talentino dell’Internacional Mauricio potrebbe presto sbarcare in Europa....

14:31

16/11/2022

14:01

16/11/2022

Qatar 2022 si avvicina a grandi passi, e le Nazionali stanno limando gli ultimi dettagli per presentarsi in pompa magna ai gironi...

Qatar 2022 si avvicina a grandi passi, e le Nazionali stanno limando gli ultimi...

14:01

16/11/2022

Serie A

12:16

04/12/2022

La Juventus pensa al futuro. Oltre alle questioni legali relative alle accuse sull’operato della dirigenza, il club...

La Juventus pensa al futuro. Oltre alle questioni legali relative alle accuse...

12:16

04/12/2022

12:05

04/12/2022

Continuano ad aumentare le intercettazioni sul caso Juventus che vedono protagonista Fabio Paratici. L’ex Ds dei...

Continuano ad aumentare le intercettazioni sul caso Juventus che vedono protagonista...

12:05

04/12/2022