Juventus, mondo capovolto: dalla Champions le certezze

La Juventus riparte dalla Champions League: in attesa del riscatto in campionato.

15/09/2021

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: PETTERxARVIDSON via Imago

Un grande desiderio, in alcune stagioni un obiettivo dichiarato, ma anche uno spauracchio. Tutto questo rappresenta la Champions League per la Juventus. L’acquisto di Cristiano Ronaldo – nelle intenzioni del club – avrebbe dovuto rappresentare l’ultimo step per raggiungere l’élite del calcio europeo, dopo le due finali perse. Obiettivo fallito. Adesso, i bianconeri ripartono da outsider, dopo un inizio di stagione tutt’altro che esaltante.

Negli anni del ciclo vincente, la Juventus ha spazzato via le avversarie in Italia, dominando più volte il campionato e macinando record su record. Da prestazioni e vittorie, la squadra bianconera ha costruito le fondamenta per provare l’assalto alla Champions League. La Serie A, palcoscenico dove dimostrare la propria forza e costruire certezze, soprattutto a livello mentale. Per scacciare i fantasmi della coppa dalle grandi orecchie, per non rivedere mai più “facce bianche come il pallone”, come dichiarò Allegri in una storica conferenza stampa.

LEGGI ANCHE: Juventus, Dybala: “Rinnovo? Speriamo di chiudere presto”

Oggi la situazione è totalmente ribaltata. La Juventus non ha più certezze, né solide fondamenta. Nelle prime partite della stagione, è apparsa una squadra impaurita, incapace di avere quella solidità mentale necessaria a chiudere i match e portare i punti a casa. Da dove si riparte per acquisire consapevolezza della propria forza? Proprio dalla Champions League. In particolare, dalla prestazione di ieri sera contro il Malmo. Si dirà: il livello dell’avversaria non era così probante. Certo, tutto giusto. Ma lo stesso valeva per Udinese ed Empoli, partite dove la Vecchia Signora ha dimostrato tutte le proprio difficoltà. Più del risultato, quindi, l’accento va sulla prestazione: un modo per mettere un punto e a capo, e ripartire. Stranamente, le certezze della nuova Juventus arrivano dalla Champions League. Il mondo bianconero ribaltato: adesso, però, la compagine bianconera dovrà dare continuità e far sì che la partita di ieri sera non rappresenti solo un episodio.

Correlati

09:40

15/09/2021

Ieri sera è ricomiciata la nuova edizione della UEFA Champions League 2021/2022, ma non tutti gli spettatori italiani si sono...

Ieri sera è ricomiciata la nuova edizione della UEFA Champions League 2021/2022, ma...

09:40

15/09/2021

09:20

15/09/2021

Non poteva esserci ritorno in Champions League con un valore maggiormente simbolico, per il Milan che questa sera affronta il...

Non poteva esserci ritorno in Champions League con un valore maggiormente simbolico,...

09:20

15/09/2021

Champions League

È ormai tutto a pronto a Kiev per la sfida tra Shakhatr Donetsk ed Inter valida per la seconda giornata di Champions League del...

È ormai tutto a pronto a Kiev per la sfida tra Shakhatr Donetsk ed Inter valida per...

17:40

28/09/2021

Finalmente la Champions League. Dopo averla inseguita per sei anni, quella di stasera contro l’Atletico Madrid sarà la...

Finalmente la Champions League. Dopo averla inseguita per sei anni, quella di...

17:20

28/09/2021