Juventus, negato l’accesso agli atti a Cristiano Ronaldo

Gli avvocati di Ronaldo avevano chiesto alla Procura l'accesso agli per il caso Juventus. Il calciatore era già a conoscenza del suo credito.

07/12/2022

11:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA / AFP) (Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP via Getty Images)

La Procura di Torino ha respinto la richiesta di Cristiano Ronaldo di accedere agli atti del caso Juventus. Come riporta La Repubblica, i Pm hanno detto no alla richiesta in quanto, secondo loro, il portoghese era già a conoscenza del credito che ha nei confronti della società bianconera. Nei giorni scorsi, era emersa la notizia per cui Ronaldo, tramite i suoi avvocati, abbia chiesto alla Procura l’accesso agli atti per capire in quanto consistesse il debito della Juve nei suoi confronti.

Secondo le indagini della Procura, il calciatore portoghese, non solo era a conoscenza del suo credito ma avrebbe anche un documento firmato dall’ex Ds Paratici. Quel documento è stata ricostruito dalle indagini dei Pm e, gli stessi, sono certi che Ronaldo ne abbia una copia a disposizione. Al momento, dunque, Ronaldo non potrà avere accesso a faldoni di alcuni tipo che riguardano il caso Juventus.

LEGGI ANCHE: Juventus, Europa a rischio: l’UEFA può escludere i bianconeri

Juventus Ronaldo
(Photo by Chris Brunskill/Getty Images)

Caso Juventus: le mosse di Ronaldo

Secondo quanto scrive La Repubblica, il debito della Juventus, probabilmente, doveva essere pagato attraverso la mediazione con l’agente del calciatore, Jorge Mendes, o addirittura tramite il Manchester United. Attualmente però il giocatore non ha ancora ricevuto ciò che gli spetta. Il capitano del Portogallo potrà nuovamente fare una richiesta alla Procura di Torino per richiedere gli atti. Questa volta i suoi avvocati dovranno fare un’istanza più precisa per soddisfare le richieste dei Pm.

Per arrivare agli atti dell’indagine potrebbe essere utile depositare la copia firmata da Paratici che Ronaldo possiede. A quel punto, la Procura deciderà se accontentare le richieste di Ronaldo e i suoi avvocati. Sicuramente la posizione della Juve continua ad aggravarsi sempre di più. Oltre ai problemi con la giustizia ordinaria e con quella sportiva, potrebbe arrivare un processo con una delle figura più importanti e influenti del calcio mondiale.

Correlati

11:23

07/12/2022

L’agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano, ha parlato delle condizioni del suo assistito e degli ultimi match con...

L’agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano, ha parlato delle condizioni...

11:23

07/12/2022

11:11

07/12/2022

Il Napoli ritrova la sua stella: Khvicha Kvaratskhelia. Il georgiano era fermo da un mese, precisamente dalla sfida del 1°...

Il Napoli ritrova la sua stella: Khvicha Kvaratskhelia. Il georgiano era fermo da un...

11:11

07/12/2022

Serie A

23:26

27/01/2023

Il programma della 20ª giornata di Serie A è iniziato con i due anticipi del venerdì. Nel tardo pomeriggio il Bologna ha...

Il programma della 20ª giornata di Serie A è iniziato con i due anticipi del...

23:26

27/01/2023

22:43

27/01/2023

Il secondo anticipo della 20ª giornata di Serie A vede il ritorno alla vittoria della Salernitana che sbanca Lecce con il...

Il secondo anticipo della 20ª giornata di Serie A vede il ritorno alla vittoria...

22:43

27/01/2023