Juventus, Zaniolo jolly di Allegri: il piano per arrivare al fuoriclasse giallorosso

Juventus, obiettivo Zaniolo: la Vecchia Signora punta forte sul talento di Massa, i giallorossi non lo ritengono incedibile. Si può trattare.

03/07/2022

13:56

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Zaniolo, compleanno con sorpresa. Il fuoriclasse giallorosso ha festeggiato 23 anni, ma il regalo potrebbe arrivare nelle prossime settimane: il ragazzo aspetta la Roma, che dovrebbe prolungare e adeguare l’attuale contratto, un’ attesa piena di insidie. È vero che il calciatore è riconoscente alla società, ma le pressioni che arrivano da Torino sono non indifferenti: i bianconeri puntano molto sul centrocampista offensivo che può coprire il reparto avanzato, ma anche agire da mezz’ala. Allegri ha bisogno di duttilità, ecco perché sul piatto c’è anche Kostic. Tarlo del club da qualche tempo.

Da Kostic ai costi, perchè anche il portafoglio ha la sua importanza: arrivare a Zaniolo è possibile, ma solo se si tratta. La Roma, nella fattispecie, accetta offerte da 50 milioni in su. Tesoretto che la Juve dovrebbe avere in cascina grazie alla cessione di De Ligt (70 milioni di euro dal Chelsea) per poi muoversi sul fronte offensivo. Rimpiazzare l’olandese non è un problema. O meglio: c’è già il nome. Bremer del Torino, su cui però è presente anche l’Inter che non molla la presa.

Juventus, Zaniolo jolly di mercato: la strategia dei bianconeri

Roma Agente Zaniolo
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Le pedine ci sono, manca la strategia: Arrivabene e Cherubini, Amministratore Delegato e Direttore Sportivo bianconero, hanno stilato un piano durante il meeting in Versilia di qualche settimana fa. Il prestito oneroso con diritto di riscatto sembrerebbe essere la soluzione migliore, l’unica in grado di accontentare la Roma che vuole i 50 milioni cash senza contropartite tecniche. Resta l’ipotesi di qualche plusvalenza, ma al momento è remota: i giallorossi dettano le regole. Dato che la Juventus è l’unica squadra che concretamente si è avvicinata al ragazzo. Milan e PSG, al momento, restano più defilate.

Leggi anche – Inter, torna a farsi vivo l’interesse di Investcorp e Ares

Pinto e la dirigenza giallorossa non hanno fretta, anche perchè la cessione di Zaniolo non è una priorità. Mourinho, oltre a Frattesi, ha chiesto un altro centrocampista. L’eventuale liquidità del fuoriclasse di Massa potrebbe sbloccare uno tra Douglas Luiz e Aouar. La strada per arrivare a loro, comunque, si trova. A Trigoria sanno che, con o senza Zaniolo, la programmazione è stilata: significa che i giallorossi non hanno la smania di vendere. Anche grazie al premio derivante dalla Conference League. L’effetto Tirana giova anche sul mercato, la Juve non può dire altrettanto. Per questo i tempi devono essere serrati: alla Continassa l’attesa è diventata un lusso.

Editoriali

00:05

18/08/2022

Il Napoli chiude finalmente per Giacomo Raspadori. Il Sassuolo accetta l’offerta (con bonus) dei partenopei. La Juventus e...

Il Napoli chiude finalmente per Giacomo Raspadori. Il Sassuolo accetta...

00:05

18/08/2022

22:45

16/08/2022

Mai come nella sessione di mercato che stiamo vivendo nel corso di questa estate, le trattative sembrano essere legate a doppio...

Mai come nella sessione di mercato che stiamo vivendo nel corso di questa estate, le...

22:45

16/08/2022