Lazio, arrivata la decisione della Procura Federale su Sarri: le ultime

Il tecnico ha deciso di patteggiare: 4mila euro di multa per lui.

13/09/2022

14:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

La Procura Federale ha deciso di non squalificare Maurizio Sarri per le frasi sugli arbitri pronunciate nell’infuocato post-partita della gara contro il Napoli. Come riferito da Sport Mediaset infatti, il tecnico ha deciso di patteggiare ricevendo una sanzione economica di 4mila euro. La stessa sanzione pecuniaria è stata comminata alla società del presidente Claudio Lotito.

Lazio, la Procura Federale non squalifica Sarri

Sarri Procura Federale
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Anche se abbastanza esagerato nei contenuti, il discorso di Sarri non è stato considerato punibile con un turno di squalifica. Del resto le polemiche arbitrali in queste prime sei giornate hanno caratterizzato tutte e 20 le compagini di Serie A. L’AIA avrà molto da lavorare per sanare una situazione che sta pian piano degenerando: certe scelte non devono più verificarsi. Ora il tecnico, graziato dalla Procura Federale, potrà concentrarsi sugli ultimi due impegni dei biancocelesti prima della sosta, la gara in Europa League di giovedì contro il Midtjylland e quella di domenica in campionato alle 15 contro la Cremonese. L’obiettivo dell’ex Napoli è vincerle entrambe.

LEGGI ANCHE: Milan-Napoli al Fantacalcio: ecco chi potrebbe segnare secondo le statistiche

 

Correlati

Se voleste chiedere ai tifosi del Viktoria Plzen il giocatore più pericoloso dell’Inter, risponderebbero senza alcun...

Se voleste chiedere ai tifosi del Viktoria Plzen il giocatore più pericoloso...

12:20

13/09/2022

11:30

13/09/2022

Continuano gli strascichi provocati da Juventus–Salernitana. A quasi 48 ore dal match terminato 2-2 tra le polemiche per il...

Continuano gli strascichi provocati da Juventus–Salernitana. A quasi 48 ore...

11:30

13/09/2022