Lazio, Patric: “Il passaggio del turno è meritato, stiamo trovando maturità”

Le dichiarazioni del difensore della Lazio, Patric, al termine della vittoria contro l'Udinese in Coppa Italia.

19/01/2022

06:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

Al termine degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Lazio ed Udinese, il difensore dei biancocelesti, Patric, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio.

“L’Udinese è una squadra molto fisica, abbiamo fatto il nostro gioco disputando una grande gara. Abbiamo mosso bene la palla avendo pazienza e lavorando bene sulle coperture preventive. Abbiamo meritato il passaggio del turno. Sono felice, stiamo trovando la maturità nel nostro gioco, stiamo iniziando a divertirci nuovamente.

LEGGI ANCHE: Nuovo San Siro, Sala: “Dibattito fatto nell’interesse di Milan e Inter”

In difesa tutti siamo stati attenti contro degli avversari molto pericolosi. Dobbiamo continuare su questa strada con la maturità acquisita. Sono contento di giocare in coppia con Luiz Felipe, sto trovando continuità e questo mi soddisfa. Siamo ancora in corsa su tutti i fronti, abbiamo delle buone sensazioni e questo ci dà fiducia.

Rispetto alla sfida di campionato siamo stati più umili e consapevoli del fatto che ogni squadra potrebbe batterci. La squadra sta trovando una grande maturità nel gioco richiesto dal mister, si stanno affinando i movimenti. Stiamo facendo bene, serve continuare su questa strada.

L’Atalanta è una grande squadra, ogni anno merita di essere sopra. Per noi sarà una gara fondamentale per rimanere in alto, credo che ci prepareremo bene”.

Correlati

Si conclude la terza ed ultima giornata della Coppa d’Africa per il Gruppo C, con le partite delle 20:00 tra Ghana e Comoros e...

Si conclude la terza ed ultima giornata della Coppa d’Africa per il Gruppo C, con...

21:55

18/01/2022

22:00

18/01/2022

Il Betis ritrova il successo in Liga dopo un inizio 2022 da dimenticare, e lo fa con grande forza. La squadra di Pellegrini si...

Il Betis ritrova il successo in Liga dopo un inizio 2022 da dimenticare, e lo fa con...

22:00

18/01/2022