Le delusioni del fantacalcio tra centrocampisti ed attaccanti

29/12/2020

12:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Dopo aver analizzato le delusioni del fantacalcio per quanto riguarda portieri e difensori è arrivato il momento di trattare centrocampisti ed attaccanti.

Per i centrocampisti non si può che partire da Miha Zajc del Genoa. Tutti ricordavano i suoi ottimi risultati ad Empoli, in Liguria sembra un lontano parente. Ha giocato solo in 9 occasioni ed oltre a non avere portato bonus si è preso tre ammonizioni. La fantamedia è di 5,5.

Un’altra delle delusioni del fantacalcio è Adrien Rabiot della Juventus. Era partito bene quest’anno segnando anche un gol contro lo Spezia, ma da quella partita è iniziato un costante calo. In 11 partite la sua fantamedia è di 5,59.

Una delle delusioni più inaspettate è Callejon della Fiorentina. All’inizio in ritardo di condizione, poi il Covid e la fatica di ambientarsi nello schema tattico viola. In 7 partite 0 bonus e una fantamedia di 5,64. Può solo crescere.

Anche Fabian Ruiz del Napoli ha reso molto meno del previsto. Complice anche l’arretramento sulla mediana, lo spagnolo ha segnato solo un gol non facendo neanche un assist. Le sue prestazioni sono negative e lo dimostra la media del voto pari a 5,83, la fantamedia è leggermente sufficiente: 6,08.

Un’altra delusione a centrocampo è stato Mario Pasalic dell’Atalanta. Paga l’infortunio che lo sta tenendo fuori da tempo, ma nelle 8 partite giocate ha segnato un solo gol senza fare assist. 5,79 di voto medio e fantamedia pari a 6,14.

Tra le delusioni negli attaccanti ci sono sicuramente i due centravanti del Parma Inglese e Cornelius. L’italiano in 9 partite ha fatto solo un assist e la sua fantamedia è di 5,5. Peggio ha fatto il danese che non ha portato nessun bonus, ma ha un voto medio leggermente migliore. La sua fantamedia è di 5,65.

Anche Lasagna dell’Udinese è crollato rispetto alla scorsa stagione. Un solo gol in 11 e prestazioni molto insufficienti. 5,33 di voto medio con una fantamedia di 5,67. Una svolta è necessaria.

Ha deluso anche Muriqi della Lazio. Acquistato per una cifra importante dai biancocelesti, il kosovaro in 6 partite non ha portato nulla alla sua squadra se non un’ammonizione. 5,67 di voto medio e 5,58 di fantamedia. Divario enorme con Immobile, ma anche con Caicedo.

A loro si aggiungono Kouame e Cutrone della Fiorentina. L’ivoriano era partito bene con un gol contro l’Inter poi è sparito dai radar. In 13 partite una sola rete, voto medio di 5,73, sufficiente la fantamedia. L’ex Milan, invece, è ancora a secco ed è in uscita. In 11 presenze 0 bonus e una fantamedia di 5,71.

Fantacalcio

17:52

20/05/2022

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che continua a tenere gli appassionati con il...

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che...

17:52

20/05/2022

17:43

20/05/2022

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che continua a tenere gli appassionati con il...

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che...

17:43

20/05/2022