Liga, riparte la corsa del Real Madrid. Colpaccio per il Valencia di Gattuso

Nella 14ª giornata della Liga il Barcellona ha mantenuto il vantaggio di due punti in classifica sul Real Madrid.

11/11/2022

08:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Angel Martinez/Getty Images)

In Liga è andato in archivio il turno infrasettimanle valido per la 14ª giornata del campionato spagnolo. Non è cambiato nulla in vetta, dove il Barcellona ha mantenuto i due punti di vantaggio sul Real Madrid. I catalani si sono imposti per 2-1 a Pamplona in casa dell’Osasuna. Stesso risultato per i Blancos a domicilio contro il Cadice. Sale al terzo posto la Real Sociedad grazie al prezioso successo ottenuto in casa del Siviglia. Per gli uomini di Sampaoli la situazione di classifica è ormai drammatica. Fa un balzo in avanti anche l’Athletic Bilabo che vince contro il Real Valladolid e approfitta delle sconfitte di Real Betis ed Atletico Madrid per agganciare entrambe le compagini al quarto posto in classifica. Il Real Betis è caduto per mano del Valencia del nostro Gennaro Gattuso. I valenziani si sono imposti con un secco 3-0.

Liga
(Photo by JOSE JORDAN/AFP via Getty Images)

Liga: segna sempre Muriqi

Uno degli uomini copertina di questa Liga è sicuramente Vedat Muriqi. Il centravanti kosovaro che sicuramente non ha lasciato un buon ricordo nei tifosi della Lazio, da quando veste la maglia del Maiorca si è letteralmente trasformato. Con la rete realizzata contro l’Atletico Madrid ha regalato altri tre punti fondamentali per la classifica ai suoi. Ma soprattutto, Muriqi, al momento è secondo in classifica marcatori. L’ex biancoceleste ha realizzato 8 gol al pari di Borja Iglesias e alle spalle solo di Robert Lewandowski che comanda a quota 13 centri.

Liga
(Photo by JAIME REINA/AFP via Getty Images)

I risultati della 14ª giornata

  • Elche-Girona 1-2 – 16′ Lirola (E), 39′ Martin (G), 66′ Castellanos (G)
  • Athletic Bilabo-Real Valladolid 3-0 – 18′, 51′ Guruzeta, 78′ Vivian
  • Osasuna-Barcellona 1-2 – 6′ David Garcia (O), 48′ Pedri (B), 85′ Raphinha (B)
  • Almeria-Getafe 1-0 – 26′ Baptistao
  • Siviglia-Real Sociedad 1-2 – 20′ Sorloth (R), 36′ Mendez (R), 44′ Rafa Mir (S)
  • Espanyol-Villarreal 0-1 – 64′ Lecomte (aut)
  • Maiorca-Atletico Madrid 1-0 – 16′ Muriqi
  • Rayo Vallecano-Celta Vigo 0-0
  • Valencia-Real Betis 3-0 – 63′ Andre Almeida, 81′ Guillamon, 90+3′ Kluivert
  • Real Madrid-Cadice 2-1 – 40′ Militao (R), 70′ Kroos (R), 81′ Lucas Perez (C)

La classifica

  1. Barcellona 37
  2. Real Madrid 35
  3. Real Sociedad 26
  4. Athletic Bilbao 24
  5. Atletico Madrid 24
  6. Real Betis 24
  7. Osasuna 23
  8. Rayo Vallecano 22
  9. Villarreal 21
  10. Valencia 19
  11. Maiorca 19
  12. Real Valladolid 17
  13. Girona 16
  14. Almeria 16
  15. Getafe 14
  16. Espanyol 12
  17. Celta Vigo 12
  18. Siviglia 11
  19. Cadice 11
  20. Elche 4

Correlati

08:00

25/11/2022

Il 25 novembre 1981, a Tolosa, nei Paesi Baschi (non in Francia), nasce Xabier Alonso Olano: Xabi Alonso. Respira calcio sin...

Il 25 novembre 1981, a Tolosa, nei Paesi Baschi (non in Francia), nasce Xabier...

08:00

25/11/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

07:34

25/11/2022