Lione-Juventus femminile, 3-1: finisce il sogno delle bianconere in UWCL

Lione-Juventus femminile termina sul punteggio di 3-1: le francesi ribaltano il risultato dell'andata ed eliminano le bianconere dalla UWCL.

31/03/2022

23:13

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by OLIVIER CHASSIGNOLE/AFP via Getty Images)

L’avventura in Women’s Champions League finisce qui per le bianconere di Montemurro. Il risultato di Lione-Juventus femminile spegne le speranze della squadra torinese, infatti il match termina 3-1 in favore delle francesi. Ribaltato il risultato dell’andata dei quarti di finale (2-1 in favore della Juve), grazie ai gol di Hegerberg, Malard e Macario. La squadra di Montemurro prova a capovolgere la partita sul finale grazie ad una rete di Staskova, ma senza riuscirci, il gol non serve ad agguantare un disperato supplementare. Ora il Lione affronterà il Psg in una caldissima sfida tutta francese nelle semifinali di Uefa Women’s Champions League.

Juventus-Lione femminile
(Photo by OLIVIER CHASSIGNOLE/AFP via Getty Images)

Lione-Juventus femminile 3-1, la cronaca

I quarti di finale di Women’s Champions League hanno un retrogusto amaro per la Juventus femminile. All’andata l’impresa di vincere 2-1 contro il Lione aveva acceso le speranze nel cuore delle bianconere, che si sono, però, dovute spegnere questa sera. Sul prato del ‘Parc Olympique Lyonnais’ finisce con un secco 3-1 in favore delle padrone di casa. Il Lione parte subito forte nel match, spingendo sull’acceleratore. Un “uno-due” letale stende la Juventus a fine primo tempo, infatti arrivano due gol nel giro di tre minuti per le francesi. Ad aprire le marcature ci pensa Hegerberg al 32′, seguita da Malard, al 35′. La squadra di Montemurro va negli spogliatoi stordita, ed al rientro non riesce ad ingranare la marcia per rialzare la testa. Le iniziative offensive del Lione costringono la Juve a subire il terzo gol al 73′, firmato da Macario. Sembrava tutto finito, quando la Juventus, sugli sviluppi di un corner segna il 3-1 che può riaprire la partita, grazie ad una bella girata di testa della Staskova. L’illusione di potercela fare è destinata a rimanere tale. Gli attacchi della Juventus non pungono la difesa francese, che contiene con ordine e conquista le semifinali di Uefa Women’s Champions League.

LEGGI ANCHE: Serie A, Barzagli sulla lotta scudetto: “Milan ha qualche percentuale in più”

Champions League

La Champions League ha riaperto i battenti con i preliminari, andati in scena oggi nel primo atto di questa nuova stagione....

La Champions League ha riaperto i battenti con i preliminari, andati in scena oggi...

23:49

21/06/2022

Nella giornata odierna, si è svolto a Nyon il sorteggio per il secondo turno di qualificazione alla Champions League 2022/2023....

Nella giornata odierna, si è svolto a Nyon il sorteggio per il secondo turno di...

20:19

15/06/2022