Connect with us

Calciomercato

Lotito trema, il titolare pensa alla partenza: “Potrebbe succedere”, l’annuncio stupefacente

Published

on

Caso Zarate

Il giocatore della Lazio e di Maurizio Sarri non ha escluso la partenza nel vicino futuro. Le sue dichiarazioni hanno lasciato perplessi i tifosi. 

La Lazio di Maurizio Sarri è tornata alla vittoria nell’ultimo turno di campionato. Battuto il Cagliari 3-1. Un ottimo risultato che permette di tornare a respirare a Formello. D’altronde, la sconfitta contro l’Atalanta e il pareggio contro il Napoli erano state le ennesime conferme di una stagione al di sotto delle aspettative dei biancocelesti. I 3 punti conquistati in Sardegna non possono che esser stati essenziali all’umore della squadra.

È tornato al gol Ciro Immobile, il secondo in due gare consecutive. E ciò conferma che alla Lazio è mancato terribilmente il suo grande bomber. In generale, tutta la squadra di Maurizio Sarri si è mossa bene, confermando che le individualità non mancano affatto, e che è stato più un problema di mentalità quello riscontrato nell’ultimo periodo. Ha ricevuto la sufficienza piena, e dunque l’ennesima conferma positiva, il centrocampista.

Quest’ultimo, però, ha fatto un particolare annuncio di recente, che ha messo in allerta i tifosi biancocelesti e probabilmente anche il club.

Lazio, è riuscito a conquistare tutti

Uno degli acquisti estivi più azzeccati di Claudio Lotito è stato indubbiamente Matteo Guendouzi, il franco-marocchino preliato dal Marsiglia in prestito oneroso con obbligo di riscatto. Dopo un avvio spaesato, il centrocampista è riuscito a conquistare la fiducia di tutti, compreso Sarri che adesso lo considera un titolare inamovibile.

Sono 30 le presenze complessive di Guendouzi sin qui, in tutte le competizioni, con 2 gol e 1 assist all’attivo. Da lui ci si aspetta tanto per la crescita della Lazio, sia per questa stagione che per le prossime. Ma il centrocampista non ha escluso una possibilità.

Matteo Guendouzi

Matteo Guendouzi (Getty Images) – calcioinpillole.com

Guendouzi, già addio?

Matteo Guendouzi costerà alla Lazio a fine stagione 17 milioni di euro, bonus inclusi. 18 se consideriamo 1 milione di prestito oneroso già corrisposto dal club romano al Marsiglia. Un investimento che sta ripagando certamente. I tifosi apprezzano molto il centrocampista dai lunghi capelli ricci, che vanta dei colpi molto molto interessanti. Lui, però, intervistato da Canal +, ha rilasciato alcune dichiarazioni particolari sul suo possibile futuro

In particolare, Guendouzi non ha escluso la possibilità di tornare presto al Marsiglia, suo club del cuore. Già in estate? Impossibile, ma le sue parole non sono certamente piaciute all’ambiente capitolino biancoceleste. Eccole di seguito: “Tornare all’OM? Oggi mi trovo molto bene alla Lazio. È un grande club italiano, siamo agli ottavi di finale di Champions. Lavoro con un grandissimo allenatore, sono titolare, mi sta andando tutto bene e sono soddisfatto dove sono. Ma tutti sanno l’attaccamento che ho per l’OM, ​​per i tifosi, per la città…  Quindi ovviamente è una cosa che potrebbe succedere in futuro. Vedremo, non sono preoccupato”.