Lukaku si sfoga sui social: “Non permetto a nessuno di parlare di me”

Il centravanti della nazionale belga e del Chelsea Romelu Lukaku ha pubblicato un post polemico sui suoi profili social.

13/05/2022

18:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Stu Forster/Getty Images)

Nel giorno del suo compleanno Romelu Lukaku rompe il silenzio. Il centravanti ex Inter, attualmente in forza al Chelsea e protagonista di una stagione tutt’altro che esaltante con la maglia dei Blues, ha pubblicato un post polemico in una storia sul proprio profilo Instagram. Il belga ha disputato una stagione ben al di sotto delle aspettative con il Chelsea complici anche dei problemi di natura tattica e forse caratteriale con il tecnico dei londinesi Thomas Tuchel. Il classe 1993 ha disputato 25 partite in Premier League ma solo quindici da titolare. Nella giornata odierna il suo procuratore Federico Pastorello aveva rilasciato un’intervista a La Repubblica, Lukaku però ha voluto prendere le distanze da quanto affermato dal suo procuratore.

Lukaku
(Photo by GLYN KIRK/IKIMAGES/AFP via Getty Images)

Lukaku: lo sfogo su Instagram

Queste le parole di Romelu Lukaku affidate ad una storia sul proprio profilo Instagram. Il belga ha deciso di mettere in chiaro alcune cose per ciò che concerne il proprio futuro. “Non permetterò mai a nessuno di parlare per me. Ho tenuto la bocca chiusa e mi sono concentrato sull’aiutare la squadra e nel chiudere la stagione nel miglior modo possibile. Quindi, se qualcuno là fuori sta provando a dire qualcosa riguardo me e il club, non lo faccia a mio nome”.

Correlati

14:00

16/05/2022

Roberto Mancini ha detto la sua sugli addii di Chiellini e Insigne al campionato italiano, e nel caso di Giorgio non solo. Ne ha...

Roberto Mancini ha detto la sua sugli addii di Chiellini e Insigne al campionato...

14:00

16/05/2022

13:37

16/05/2022

Sarà una settimana lunga e di grande tensione per gli appassionati della Serie A. Tra corsa scudetto, salvezza ed Europa League,...

Sarà una settimana lunga e di grande tensione per gli appassionati della Serie A....

13:37

16/05/2022