Luuk De Jong torna a casa: trovato l’accordo tra Sevilla e PSV

Il PSV ha trovato l'accordo con il Sevilla per il ritorno del bomber olandese.

02/07/2022

16:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Pau BARRENA / AFP) (Photo by PAU BARRENA/AFP via Getty Images)

Luuk De Jong torna ufficialmente in Eredivisie per vestire la maglia del PSV. Trovato ufficialmente l’accordo tra PSV e Sevilla. Dunque, termina ufficialmente l’esperienza in Liga per il centravanti olandese, che nelle ultime tre stagioni ha indossato le maglie di Sevilla e Barcellona.

Per De Jong si tratta di un ritorno nella squadra che lo ha reso grande agli occhi d’Europa, convincendo i rojiblancos del Sevilla a puntare su di lui, nel 2019. Per De Jong si tratta del secondo “ritorno in patria” dopo le bocciature oltre Olanda. Nel 2014 infatti, reduce dalle brutte esperienze con Borussia M’gladbach e Newcastle, fu proprio il PSV a puntare su di lui.

LEGGI ANCHE: Florenzi, l’elisir del Diavolo: l’ambiente non può essere un alibi

Luuk De Jong
(Photo by JORGE GUERRERO/AFP via Getty Images)

De Jong: accordo trovato, ritorna il capocannoniere.

La carriera di Luuk De Jong inizia appena diciottenne nel De Graafschap. Dopo un anno in cui ha fatto intravedere gli spunti di un predestinato, il Twente si fionda su di lui, acquistandolo come sostituto di Arnautovic, volato all’Inter. Tre stagioni con i reds e poi la chiamata da parte della Bundesliga, con il Borussia Monchengladbach che lo sceglie per il suo attacco. In Germania l’ariete olandese non incide come dovrebbe, ma i tedeschi, dopo due stagioni in cui somma poche partite e pochissimi gol, lo gira in prestito in Premier League. Neanche l’esperienza inglese gioverà. E De Jong, al termine della stagione 2013/14, torna in Olanda.

Il PSV lo sceglie per il suo attacco e Philip Cocu, allenatore della squadra, gli costruisce attorno una formazione capace di valorizzanrlo al meglio. Ad Eindhoven sembra il lontano parente di quello visto in Germania e Inghilterra. Segna a valanga e diventa il trascinatore della squadra. Nel 2018 Cocu lascia il club ed al suo posto arriva Van Bommel, incaricato di guidare la squadra in Champions League. Nell’annata 2018/19 De Jong raggiunge la sublimazione realizzativa e si laurea capocannoniere del campionato con 28 reti. A pari merito con Dusan Tadic dell’Ajax.

Ha lasciato il PSV come capocannoniere in carica. Ora ritrova una squadra bisognosa di un attaccante a cui affidarsi.

Correlati

Sono giorni bollenti quelli per il mercato del PSG e per Neymar. Come riportato da Le Parisien, che conferma la precedente...

Sono giorni bollenti quelli per il mercato del PSG e per Neymar. Come riportato da...

14:00

02/07/2022

13:32

02/07/2022

Alessandro Florenzi e il Milan, un viaggio che continua per uno che finisce. L’ex giallorosso saluta la Roma in maniera...

Alessandro Florenzi e il Milan, un viaggio che continua per uno che finisce....

13:32

02/07/2022

Calciomercato Estero

Nico Gonzalez è un nuovo giocatore del Valencia. Il club spagnolo ha annunciato l’acquisto del talentuoso centrocampista...

Nico Gonzalez è un nuovo giocatore del Valencia. Il club spagnolo ha annunciato...

11:41

13/08/2022

Tramite un comunicato rilasciato sul proprio sito ufficiale l‘Eintracht Francoforte ha annunciato l’arrivo dalla...

Tramite un comunicato rilasciato sul proprio sito ufficiale l‘Eintracht...

11:40

13/08/2022