Manchester City, Guardiola: “Avete attaccato voi Simeone, non io”

L'allenatore catalano ha chiarito la sua posizione riguardo a Simeone e i Colchoneros nel post partita del match di ieri sera.

14/04/2022

12:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Intervenuto nel post partita di Atletico Madrid-Manchester City, Pep Guardiola ha voluto fare chiarezza in merito alle polemiche sullo stile di gioco dei Colchoneros. Il tecnico catalano ha sbottato contro i giornalisti, incolpandoli di aver travisato le sue parole ed aver riportato delle affermazioni false. Il manager dei citizens ha quindi chiarito definitivamente il suo pensiero riguardo all’Atleti e Simeone, ed ha analizzato il complicato match di ieri sera. Ecco le sue parole, riportate da TMW.

(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Manchester City, le parole di Pep Guardiola

Sulla polemica del “5-5-0”
“Non ho detto questo. Ho detto che sempre quando una squadra difende molto bene dietro è sempre difficile. Ho solo detto questo”.

LEGGI ANCHE: Italia, Buffon: “Mondiale? Non sarei stato convocato”

Sullo 0-0 al Wanda Metropolitano
“Non mi è piaciuto affatto difendere così nel secondo tempo ma non abbiamo avuto scelta. Noi abbiamo giocato male e loro molto bene. Qui al Wanda, ma era così anche al Calderon. Quando passi questi momenti in questo stadio, con questa gente, con questa squadra è quasi inarrestabile”.

(Photo by OSCAR DEL POZO/AFP via Getty Images)

Guardiola attacca nuovamente i giornalisti
“Siete voi che parlavate del ciclo di Simeone, tre o quattro mesi fa lo dicevate quando non riuscivano a vincere. Eravate voi, non attribuitelo a me. Io ho sempre avuto parole di elogio per questo club e questa squadra. Il Cholo può giocare come vuole”.