Mercato Empoli, ufficiali i riscatti di Stojanovic e Cacace

Il mercato dell'Empoli apre i battenti con i riscatti di Stojanovic e Cacace. Vicino al riscatto dalla Fiorentina anche Zurkowski.

17/06/2022

17:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il mercato dell’Empoli riparte dalle conferme. Sono stati ufficializzati i riscatti di Petar Stojanovic e Giampiero Cacace rispettivamente dalla Dinamo Zagabria e Sint-Truidenper il verificarsi di alcune condizioni che erano state pattuite con questi club in precedenza. Doppio colpo, dunque, per le fasce per la squadra che un tempo era di Aurelio Andreazzoli e che dalla prossima stagione in poi sarà di Paolo Zanetti. I due terzini si erano fatti ammirare per la propensione in fase offensiva che era marchio di fabbrica della squadra dell’ex tecnico della Roma e che in futuro potrebbe esserlo della squadra dell’ex Venezia.

Mercato Empoli, la nota sui riscatti di Stojanovic e Cacace

Questo il comunicato ufficiale con il quale l’Empoli ha sottolineato la chiusura dell’accordo con i rispettivi club per l’acquisto di Stojanovic e di Cacace. “Empoli Football Club comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive di Liberato Giampaolo Cacace e Petar Stojanovic, rispettivamente dal Sint-Truiden e dalla Dinamo Zagabria, in seguito al verificarsi delle condizioni stabilite tra i Club al momento dell’acquisizione temporanea dei calciatori”.

Per quanto riguarda gli altri possibili colpi, bisogna tenere in considerazione anche le prossime uscite del club: occhio quindi ad Asllani in orbita (vicinissimo) all’Inter di Simone Inzaghi. In entrata vicino è il riscatto di un altro tassello fondamentale dell’Empoli, ossia di Szymon Zurkowski di proprietà della Fiorentina.

Correlati

Grandi movimenti di mercato in Premier League. Nei giorni scorsi erano arrivate le ufficialità dell’arrivo di nomi...

Grandi movimenti di mercato in Premier League. Nei giorni scorsi erano arrivate le...

15:41

17/06/2022

15:34

17/06/2022

In attesa che le trattative di mercato entrino nel vivo, l’Atletico Madrid guarda al proprio vivaio per aggiungere...

In attesa che le trattative di mercato entrino nel vivo, l’Atletico Madrid...

15:34

17/06/2022