Mercato estero: l’Everton ha messo gli occhi su Kudus dell’Ajax

In ottica mercato estero l'Everton si muove in cerca di giovani talenti. Occhi puntati sul giovane Kudus dell'Ajax, classe 2000.

06/10/2022

17:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Il mercato estero sembra non andare mai in vacanza. Ogni squadra si muove in anticipo prima dell’apertura della sessione di trattative per studiare al meglio diversi giocatorsi. É quello che è avvenuto martedì sera alla Johan Cruijff, durante il match Ajax-Napoli (dove gli azzurri hanno dominato in lungo e in largo vincendo per ben 6-1). Sugli spalti c’erano alcuni dirigenti dell’Everton, squadra inglese, che hanno osservato un giovane talento della squadra olandese. Si tratta di Mohammed Kudus, il 24enne ghanese.

Mercato estero: l’Everton ha messo gli occhi su Kudus dell’Ajax

mercato estero
(Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Mohammed Kudus è un centrocampista centrale molto rapido e agile. Possiede un mancino potente ed è un rigorista, nonché calciatore adattabile a diversi ruoli tattici. É cresciuto nel settore giovanile della Right to Dream Academy, nel gennaio 2018 si è trasferito in Danimarca al Nordsjælland. Il 5 agosto 2018 avviene il suo esordio. In due stagioni mette insieme 51 presenze e 14 gol in campionato e nel luglio 2020 viene acquistato dall’Ajax per 9 milioni di euro. Purtroppo un lungo infortunio lo tiene fermo ai box fino al 10 gennaio quando torna in campo nel finale di Ajax-PSV 2-2. Trova più spazio nel finale di stagione segnando nel klassieker contro il Feyenoord (0-3) e contro il VVV-Venlo (3-1) e venendo poi premiato come “Giovane del mese” in Eredivisie.