Mercato Fiorentina, ecco il piano per Lo Celso

I Viola vogliono affondare per l'argentino: il Tottenham chiede 20 milioni, Pradè cerca il prestito ma...

26/07/2022

10:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

La Fiorentina prosegue la sua opera di rafforzamento sul mercato. I Viola sono impegnati sia nelle entrate che nelle uscite. E le strategie potrebbero intrecciarsi a breve, nell’affare che riguarda Giovani Lo Celso.

Lo Celso
(Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)

Mercato Fiorentina, Lo Celso non è incedibile ma il Tottenham chiede 20 milioni

Antonio Conte non lo considera nel progetto del suo Tottenham e la cessione appare scontata. Il prezzo però non è dei più abbordabili e serve una strategia precisa. La Fiorentina alza il pressing su Giovani Lo Celso. L’argentino, di rientro dal Villarreal, non rimarrà agli Spurs e la Viola ci pensa seriamente. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo Daniele Pradè ha chiesto il giocatore in prestito – anche oneroso -, anche se il Tottenham preferirebbe cederlo a titolo definitivo. Lo stesso Submarino Amarillo segue la situazione con attenzione, visto che Unai Emery lo riprenderebbe volentieri.

LEGGI ANCHE: Fiorentina, incontro con Ramadani: si parlerà di Milenkovic e Bajrami

Dunque per la Fiorentina non è facile, ma i viola hanno un asso nella manica. La valutazione fatta per Lo Celso è la stessa fatta dal club gigliato per Nikola Milenkovic, sul quale è sempre forte l’interesse dell’Inter. La Rosea afferma che il piano della società è proprio questo: cedere il serbo e girare l’intera cifra al Tottenham. Se la strategia non dovesse funzionare e gli Spurs dovessero continuare a rifiutare il prestito, la Fiorentina a quel punto si fionderebbe sulle alternative. In cima alla lista c’è Nedim Bajrami. Con l’Empoli è ancora aperto il discorso legato a Szymon Zurkowski e l’idea è quella di inserire il polacco e l’albanese in uno scambio, con un conguaglio a favore degli azzurri.