Mercato Inter, ipotesi di cuore per Vidal: il Colo Colo si sta muovendo

Il Colo Colo, squadra cilena di cui Vidal è tifoso, si fa vivo per il centrocampista cileno, in uscita dai neroazzurri.

29/06/2022

19:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MIGUEL MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Il mercato dell’Inter è congestionato dai movimenti in uscita riguardanti alcuni “esuberi“. Tra i quali c’è il nome di Arturo Vidal. Il centrocampista cileno non rientra più nei piani di Inzaghi e, dal canto suo, sembra non sentirsi più integrato nel club. La destinazione più probabile sembra quella di un ritorno in Sudamerica.

Dal Brasile è stato il Flamengo la squadra a manifestare maggiore interesse. In Argentina, invece, c’è il Boca Junior. Mentre prende piede anche la destinazione mediorientale, con l’Al-Rayyan sull sue tracce. Tra queste, si è fatto vivo, di recente, anche un club cileno: il Colo Colo. Per Vidal sarebbe una scelta di cuore, oltre che un ritorno a casa, dato che il club è quello di cui si è sempre detto tifoso.

LEGGI ANCHE: La Rai punta Mancini e Totti come commentatori di Qatar 2022

Mercato Inter
(Photo by MIGUEL MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Mercato Inter: suggestione cilena per Vidal, ma necessità di venderlo.

Le pretendenti per Vidal di certo non mancano. La scelta spetta, però, totalmente al giocatore. Il centrocampista ex-Barcellona sarebbe indirizzato a lasciare l’Europa. Le offerte provenienti da diverse nazioni fanno gola al giocatore, che però, non ha ancora scelto la sua destinazione.

Dal canto suo, l’Inter ha necessità di operare in uscita con il giocatore e sarebbe disposto a venderlo. Il contratto che lega il cileno al club scade nel 2023. Ma l’Inter non ha particolari esigenze economiche sul giocatore, se non quella di lasciarlo partire, per liberare spazio salariale tra gli stipendi. Con il cileno che, se dovesse restare, guadagnerebbe circa 9 milioni di euro lordi la prossima stagione. Ecco perchè la scelta dipende solo dal giocatore. Ed il club neroazzurro sarebbe disposto anche ad un largo sconto sul prezzo del cartellino.