Connect with us

Calciomercato Estero

Mercato Inter, “problema” Correa: l’argentino può tornare

Published

on

Inter Correa

L’attaccante argentino di proprietà dell’Inter è in prestito in questa stagione all’Olympique Marsiglia con un obbligo di riscatto solo se i francesi si qualificano alla prossima Champions League. Ma la situazione non è delle migliori e Il Tucu potrebbe rientrare in nerazzurro a giugno.

Si potrà dire che è ancora molto presto per pensare alle mosse del prossimo mercato estivo, eppure in un caso specifico sarebbe meglio per l’Inter non farsi trovare impreparata a brutte sorprese. Si tratta del futuro di Joaquin Correa, attaccante classe 1994 attualmente in prestito ai francesi dell’Olympique Marsiglia.

Inter Correa

(Photo by Nicolas Tucat, Onefootball.com)

Inter, Correa torna? Il Marsiglia è lontano dalla zona Champions e il riscatto appare un miracolo al momento

Arrivato all’Inter nell’estate 2021 dalla Lazio per circa 30 milioni di euro, Correa ha deluso le aspettative in nerazzurro nonostante fosse arrivato con la stimmate del pupillo di Mister Simone Inzaghi che lo aveva allenato con profitto in biancoceleste.

Tra continui guai fisici e un atteggiamento indolente, la storia tra l’Inter e Correa non è scattata tra pochissime luci e tantissime ombre. Nello scorso mercato i nerazzurri sono riusciti a piazzare il giocatore in prestito con obbligo di riscatto condizionato all’Olympique Marsiglia.

Ma purtroppo per l’Inter le cose non stanno andando alla grande. Correa sta vivendo un’altra annata abbastanza anonima, dove finora ha totalizzato solo 6 presenze (di cui 4 da titolare) in Ligue 1 e 3 in Europa League con ancora zero gol e assist fatti.

Come detto Correa è al Marsiglia in prestito con obbligo condizionato all’acquisto definitivo (fissato a 10 milioni di euro) solo nel caso in cui la sqaudra francese guidata da Gennaro Gattuso si qualifichi alla fase a gironi della prossima Champions League.

Uno scenario allo stato attuale delle cose davvero difficile perché il Marsiglia è decimo in Ligue 1 a 13 punti in classifica e distante 11 punti dalla zona Champions. La stagione è ancora lunga e tutto può accadere, ma al momento l’OM non sembra una squadra al top della forma.

Un’altra via sarebbe che i francesi vincessero l’Europa League. Un ipotesi probabilmente ancora più complicata rispetto al piazzamento in classifica nel campionato di riferimento e che potrebbe condannare l’Inter a riaccogliere l’indesiderato Correa.