Mercato Juventus, borsino vice Vlahovic: risale un vecchio obiettivo

Oltre a Depay, i bianconeri monitorano anche altre soluzioni per trovare un sostituto del centravanti serbo.

15/08/2022

11:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

La Juventus comincia oggi la sua stagione, ma l’occhio sul mercato è sempre vigile. Mancano ancora alcuni tasselli per completare la rosa e Massimiliano Allegri spinge in particolare per trovare un rinforzo in attacco da alternare a Dusan Vlahovic.

Mercato Juventus: Depay pista sempre viva, oltre ad un vecchio pallino

La Juventus comincia la Serie A 2022-23 contro il Sassuolo. Stasera all’Allianz Stadium i bianconeri inaugurano quella che per forza di cose deve essere la stagione del riscatto. Massimiliano Allegri però sta aspettando ancora gli ultimi ritocchi sul mercato, per completare la rosa ed essere competitivi su tutti i fronti. La questione più calda riguarda l’attaccante. Al tecnico livornese serve un giocatore che possa far rifiatare Dusan Vlahovic nei momenti caldi della stagione, ma al tempo stesso possa garantire un innalzamento del livello di qualità offensiva.

Il preferito di Allegri resta sempre Alvaro Morata, ma ormai le speranze di riaverlo ancora a Torino sono pressoché svanite. La pista più calda è quella che porta a Memphis Depay. L’olandese è ad un passo dalla risoluzione contrattuale con il Barcellona. Una volta ottenuta, potrà accasarsi alla Juventus a parametro zero, dove lo aspetta un biennale da 5 milioni a stagione. Secondo quanto riporta Tuttosport però, gli uomini mercato bianconeri non hanno ancora perso di vista un vecchio pallino. Si tratta di Marko Arnautovic.

Sull’austriaco – in gol ieri all’Olimpico contro la Lazio – il Bologna è stato categorico riguardo alla sua incedibilità, ma il giocatore vede questa sessione di mercato come probabilmente l’ultima in cui può ambire al grande contratto. Si era parlato anche di Manchester United per lui, ma come racconta il quotidiano torinese la Juventus non ha smesso di pensare a lui. Più defilate le opzioni Martial e Muriel.