Mercato Juventus, Pogba arriva e Di Maria si avvicina: il punto

I bianconeri vogliono chiudere per gli arrivi di Di Maria e Pogba, per poi potersi concentrare sulle restanti operazioni.

22/06/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images)

Il mercato della Juventus si è dimostrato finora piuttosto turbolento, tra addii non ancora rimpiazzati ed operazioni complesse. Il club bianconero è fortemente deciso a puntare su Pogba e Di Maria come prossimi acquisti, in quanto rappresentano, per Massimiliano Allegri, dei punti fermi da cui ripartire per cercare di tornare a vincere subito. I due giocatori hanno infatti esperienza e qualità, un mix che rispecchia il perfetto identikit di caratteristiche ricercato dal tecnico livornese.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, sul francese non ci sono problemi: gli accordi sono stati trovati già da diverse settimane, e la firma è prevista nei primi giorni di luglio. Diverso il discorso per Di Maria, che invece non ha ancora dato una risposta alla Vecchia Signora, ed avrebbe chiesto qualche giorno in più per riflettere.

LEGGI ANCHE: Inter, imminente l’ufficialità di Lukaku: visite la prossima settimana

(Photo by PAUL ELLIS/AFP via Getty Images)

Mercato Juventus, Pogba e Di Maria sempre più vicini: il punto

L’arrivo di Pogba rappresenterebbe di certo un grosso upgrade per il centrocampo bianconero, data l’assenza di figure di spicco da un punto di vista qualitativo. Il francese ha vissuto anni difficili al Manchester United, ed ha bisogno di una piazza che possa permettergli di riscattarsi e di tornare protagonista. La Juventus in questo senso rappresenta la scelta più ovvia, ma probabilmente anche la più corretta, visto che è il club che lo ha lanciato e che più di tutti gli darebbe serenità.

Riguardo a Di Maria non ci sono grosse novità, ma la risposta definitiva dell’argentino dovrebbe arrivare entro il fine settimana. Come riferito dalla Rosea, i bianconeri si sono avvicinati molto anche a Filip Kostic dell’Eintracht, ed avrebbero già trovato un accordo con lui circa l’ingaggio e la durata contrattuale. Resta da convincere il club tedesco, ma la sensazione è che intorno ai 15 milioni si possa chiudere.

Correlati

Il 22 giugno 1986 è una data che ha segnato la storia del calcio. Allo stadio Atzeca di Città del Messico, lo stesso che ha...

Il 22 giugno 1986 è una data che ha segnato la storia del calcio. Allo stadio...

08:30

22/06/2022

08:00

22/06/2022

L’ex storico allenatore italiano, Giovanni Galeone, ha parlato alla Gazzetta dello Sport della prossima Serie A, e di come...

L’ex storico allenatore italiano, Giovanni Galeone, ha parlato alla Gazzetta...

08:00

22/06/2022

Calciomercato Italia

Si muove il fronte uscite del mercato del Verona. Un giocatore che ha attirato le attenzioni di vari club è Nicolò Casale:...

Si muove il fronte uscite del mercato del Verona. Un giocatore che ha attirato le...

14:20

28/06/2022

Fabio Quagliarella firma il rinnovo con la Sampdoria. L’attaccante ha accettato un ingaggio dimezzato pur di rimanere:...

Fabio Quagliarella firma il rinnovo con la Sampdoria. L’attaccante ha...

14:00

28/06/2022