Mercato Lazio, non solo Marcos Antonio: Sarri aspetta altri rinforzi

Il mercato della Lazio sta prendendo forma in maniera abbastanza chiara. I nomi sul piatto sono molti: dal nuovo portiere ai due difensori.

16/06/2022

10:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il mercato della Lazio pian piano sta prendendo forma e sostanza. Dopo il contatto e l’accordo con Marcos Antonio, Maurizio Sarri aspetta ancora altri rinforzi importanti, con un occhio sempre legato al futuro dei big Luis Alberto e Milinkovic Savic. I bianco celesti nella prossima stagione vogliono tornare a giocarsi un posto per la Champions League e per far questo serve uno sforzo importante sul mercato da parte di Claudio Lotito.

 Carnesecchi
(Photo by JURE MAKOVEC/AFP via Getty Images)

Mercato Lazio, da Carnesecchi a Casale: il punto

Secondo La Gazzetta dello Sport, il futuro della Lazio in porta è legato a come si sbloccherà la trattiva con l’Atalanta per Carnesecchi. Il portiere che ha militato nella scorsa stagione nella Cremonese, risultando uno dei trascinatori della scalata verso la Serie A, quest’anno potrebbe essere pronto al grande salto. Una scelta che la Lazio ha deciso di confermare nonostante l’infortunio alla spalla del giocatore, che proprio ieri si è operato: Carnesecchi ne avrà 3-4 mesi, ma Tare ha deciso di puntarci ugualmente.

LEGGI ANCHE: Mercato Sassuolo: Gianluca Pegolo ha rinnovato fino al 2023

Per la difesa i nomi sono sempre quelli e ruotano attorno ai profili di Nicolò Casale dell’Hellas Verona e di Alessio Romagnoli che ancora non ha trovato l’accordo con il Milan. Gli scaligeri chiedono per il difensore almeno 15 milioni di euro più bonus, Tare non sembra però orientato a spingersi su quelle cifre. Capitolo Romagnoli. Le parti vorrebbero trovare un accordo in tempi molto brevi: dopo l’ultimo rilancio di Lotito (2,7 più bonus) si intravede lo striscione del traguardo (il milanista, svincolato, chiede 3 milioni).