Mercato Lazio, possibile partenza a gennaio per Luis Alberto: la situazione

Per la prima volta lo spagnolo sembra poter aprire anche a destinazioni diverse dal Siviglia.

15/11/2022

13:14

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il caso Luis Alberto continua a tenere banco in casa Lazio. Come riferito dal Corriere dello Sport infatti, lo spagnolo starebbe meditando la cessione già nel prossimo mercato di gennaio senza aspettare la fine della stagione. Il rapporto con Sarri, dopo la tregua di inizio campionato, è tornato ai minimi termini e lo stesso tecnico toscano non disdegnerebbe una sua partenza per permettere a Lotito e Tare di tornare con prepotenza su Ilic del Verona, vero e proprio pallino dell’ex Napoli. L’agenzia You Firts, che ne cura gli interessi, sarà di nuovo in Italia nelle prossime settimane dopo l’incontro di metà ottobre. Per la prima volta infatti il numero 10 biancoceleste è pronto a prendere in considerazione ipotesi alternative al ritorno al Siviglia.

Mercato Lazio, Luis Alberto verso l’addio: la valutazione di Lotito

Luis Alberto Lazio
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

L’ex Liverpool ha un contratto fino al 30 giugno del 2025 a 2.8 milioni di euro a stagione che con i bonus possono arrivare a toccare i 4 milioni di euro annui. Una cifra importante che fa da appendice alla valutazione del cartellino fatta da Lotito, ovvero non meno di 25 milioni di euro. Un prezzo molto alto dunque specialmente in un mercato di gennaio dove non sono previste grosse spese e nel quale, soprattutto, la Lazio continua ad essere bloccata per il famoso indice di liquidità. Proprio per questo Luis Alberto potrebbe essere inserito in alcuni scambi (quello con Rafa Mir con lo stesso Siviglia) oppure essere ceduto con formule di prestito, opzione però al momento poco gradita al club biancoceleste.

LEGGI ANCHE: Busquets diviso fra USA e Arabia: lo vogliono due club sauditi

Sarri spera in una soluzione rapida

Luis Alberto Lazio
(Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Dal canto suo Sarri, che nonostante le voci non ha alcuna preclusione nei confronti di Luis Alberto, si augura una soluzione rapida della vicenda in modo tale da ripartire senza problemi a gennaio. Le prossime settimane saranno decisive in tal senso.

Correlati

11:26

15/11/2022

Il gruppo B di Qatar 2022 propone una grande quantità di talento. Sulla carta, l’Inghilterra la fa da padrona con una rosa...

Il gruppo B di Qatar 2022 propone una grande quantità di talento. Sulla carta,...

11:26

15/11/2022

La sosta per il Mondiale in Qatar servirà al Milan non solo per recuperare le forze in vista di una seconda parte di stagione...

La sosta per il Mondiale in Qatar servirà al Milan non solo per recuperare le forze...

10:41

15/11/2022

Calciomercato Italia

Il futuro di Mohamed Ihattaren appare sempre più incerto, specialmente dopo le ultime deplorevoli vicende che lo hanno coinvolto...

Il futuro di Mohamed Ihattaren appare sempre più incerto, specialmente dopo le...

18:31

24/11/2022

16:05

24/11/2022

Tiago Pinto, GM della Roma, ha parlato dal ritiro della squadra giallorossa in Giappone. Il dirigente ha affrontato il tema del...

Tiago Pinto, GM della Roma, ha parlato dal ritiro della squadra giallorossa in...

16:05

24/11/2022