Connect with us

Calciomercato Estero

Mercato Milan, Krunic ai saluti: si alza il budget per la punta

Published

on

mercato Milan

Il Milan si sta muovendo in maniera decisa in vista del mercato di gennaio. I rossoneri vogliono sfruttare la sessione di trasferimenti invernale per colmare le lacune della rosa di Pioli e rilanciarsi nella corsa allo Scudetto. Rade Krunic sempre più vicino al Fenerbahce, i rossoneri ora all’assalto di un attaccante. 

Il focus più prossimo è ovviamente la delicata sfida contro l’Atalanta, in programma domani sera alle 18:00 e valida per la 15ª giornata di campionato. Ma il Milan come ogni grande club, guarda anche alle prospettive più future ed è già proiettato verso le possibilità offerte dal mercato di gennaio.

mercato Milan

(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

Mercato Milan, ci siamo per Krunic al Fenerbahce. In attacco è duello tra David e Guirassy. Un talento dello Schalke è la nuova idea in mezzo

Uno dei difetti più marcati in questa prima parte di stagione del Milan è stata sicuramente la mancanza di una vera alternativa ad Olivier Giroud. l’esperto bomber francese classe 1986 si è ancora rivelato come la colonna portante dell’attacco rossonero, ma dietro di lui le cose non sono andate come previsto.

Luka Jovic si è sbloccato la settimana scorsa contro la Fiorentina realizzando 1 gol e 1 assist, ma per ora le prestazioni complessivi del centravanti serbo non hanno per nulla convinto. Stessa cosa per Noah Okafor (2 gol in campionato in 11 presenze), per quanto l’ex Salisburgo non sia propriamente catalogabile come punta centrale.

I rossoneri hanno bisogno di un profilo importante che possa dare fiato a Giroud e prenderne anche le veci in un futuro neanche troppo lontano. C’è quindi da acquistare ma anche di incassare qualcosa dagli esuberi.

Da questo punto di vista arrivano buone notizie per i rossoneri. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Rade Krunic ha accettato il trasferimento al Fenerbahce. Il mediano bosniaco passerà al club turco per circa 10 milioni di euro e a fronte di un ingaggio da 3 milioni di euro a stagione.

Bisogna scegliere tra David e Guirassy. Il francese è il favorito, la rivelazione dello Stoccarda costa meno nell’immediato

Soldi che verranno subito reinvestiti come detto per il colpo in attacco. Il favorito resta sempre Jonathan David. L’attaccante classe 2000 del Lille piace parecchio e da tanto, ma la valutazione di circa 40 milioni fatta dai francesi spingono il Milan a cercare vie alternative e meno esose.

Una seconda strada che porterebbe a Serhou Guirassy. Il centravanti guineiano è la vera propria rivelazione stagionale della Bundesliga, dove con lo Stoccarda sta realizzando numeri pazzeschi dove ha già messo a referto 16 gol in 11 presenze di campionato.

Classe 1996 e bomber d’area, il Milan potrebbe approfittare della clausola rescissoria da 17,5 milioni di euro per aggiudicarsi Guirassy a gennaio e fare un colpo intelligente e a costo contenuto.

Infine sempre La Gazzetta dello Sport riferisce che il Milan ha messo gli occhi su un altro giovane talento dalla Germania. Si tratta di Assan Ouédraogo, centrocampista classe 2006 in forza allo Schalke 04. Il contratto del giovane scade nel 2027 e ha una valutazione di circa 6 milioni.