Mercato Milan, Maldini ha una strategia chiara per Dybala: i dettagli

Il classe '93 è ancora senza squadra dopo la fine del rapporto con la Juve.

28/06/2022

10:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Paulo Dybala deve ancora sciogliere le riserve sul proprio futuro. Dopo la rottura con la Juventus, che nello scorso mese di aprile ha comunicato all’argentino la volontà di non rinnovare il contratto il prossimo 30 giugno, l’argentino non ha per il momento trovato una squadra pronta ad accoglierlo. L’Inter, che sembrava vicinissima, ha stoppato le contrattazioni dopo la chiusura per Lukaku e le difficili partenze di Sanchez e Correa. Sullo sfondo resta il Milan, interessato all’ex Palermo ma solo a determinate condizioni: Maldini ha infatti una strategia chiara per provare ad arriva alla Joya. Di seguito tutti i dettagli.

Mercato Milan, Maldini pensa a Dybala: decisivi i primi 10 giorni di luglio

Maldini Dybala strategia
(Photo by Chris Ricco/Getty Images)

Se intorno al 10 luglio Dybala sarà ancora senza squadra, Maldini e Massara, con l’ok della proprietà, sarebbero pronti all’affondo. Come riportato dal Corriere della Sera infatti, il Diavolo vorrebbe mettere sul piatto un quadriennale da 4.5 milioni di euro a stagione, bonus inclusi. Un ingaggio decisamente più basso di quello richiesto attualmente da Dybala (7 milioni netti) ma che potrebbe essere accettato in mancanza di alternative concrete. Le prossime due settimane saranno dunque decisive: il Milan si muove nell’ombra pronto a cogliere l’opportunità se l’ormai ex Juve dovesse essere ancora svincolato.

LEGGI ANCHE: La qualità di Di Maria al servizio del pragmatismo di Allegri