Mercato Lazio: giorni decisivi per Romagnoli, ma deve uscire Acerbi

Il difensore rossonero potrebbe cambiare maglia a breve, e la Lazio è da tempo interessata a lui. I biancocelesti tuttavia devono prima vendere.

28/06/2022

10:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il mercato della Lazio vive una situazione di stallo e ragionamenti, che ha visto come solo ed unico colpo in entrata Marcos Antonio. I biancocelesti sono da tempo al lavoro sul reparto arretrato, ma le difficoltà delle operazioni e i mancati accordi stanno rallentando i piani tecnici del club, che ora ha bisogno di accelerare per dare a Sarri qualche innesto in più prima del ritiro. La situazione legata a Romagnoli è bloccata da tempo, ma nelle ultime settimane ci sono stati dei leggeri avvicinamenti, nonostante la concorrenza del Fulham.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, le aquile potrebbero chiudere l’operazione entro questa settimana, ma prima di poterlo fare hanno bisogno di cedere, e il primo indiziato è ovviamente Francesco Acerbi.

LEGGI ANCHE: Barcellona, “grana” Pjanic. Va ceduto, ma l’ingaggio è un problema

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Mercato Lazio: possibile sprint per Romagnoli in settimana, ma deve uscire Acerbi

La Lazio vuole Romagnoli da molto tempo, e i contatti sono stati costanti e frequenti in questi ultimi mesi. Il giocatore avrebbe manifestato sin da subito il suo benestare nel vestire i colori biancocelesti, ma le discordanze circa l’ingaggio hanno enormemente rallentato l’operazione, permettendo cosi al Fulham di inserirsi. Romagnoli non è convinto della destinazione inglese, sebbene gli sia stato offerto un contratto da circa 4 milioni di euro a stagione. La Lazio si è avvicinata molto nelle scorse settimane, e vorrebbe chiudere il colpo entro pochi giorni, ma per farlo ha bisogno di piazzare un’uscita. Francesco Acerbi è il maggior indiziato a lasciare la capitale, e proprio il Milan, che ha perso Botman, si sarebbe dimostrato interessato alla sua acquisizione.

Correlati

08:30

28/06/2022

Il 28 giugno del 2012 l’Italia di Cesare Prandelli sconfigge la Germania per 2-1 e stacca il biglietto per la finale del...

Il 28 giugno del 2012 l’Italia di Cesare Prandelli sconfigge la Germania per...

08:30

28/06/2022

07:30

28/06/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in prima pagina nei giornali sportivi esteri di...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta in...

07:30

28/06/2022