Mercato Milan, pronta un’offerta da 15 milioni di euro per N’Dicka

Mercato Milan, i rossoneri sono pronti ad offrire 15 milioni di euro per N'Dicka. Maldini ha già avuto un colloquio col giocatore.

17/08/2022

08:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Christian Kaspar-Bartke, Onefootball.com)

Il Milan è partito con il piede giusto in campionato esordendo con una vittoria a San Siro per 4-2 contro l’Udinese nella prima giornata di campionato. Ma oltre a pensare di già al prossimo impegno contro l’Atalanta di domenica, i rossoneri devono ancora affrontare le questioni di calciomercato.

Mercato Milan
(Photo by OLGA MALTSEVA, Onefootball.com)

Mercato Milan, i rossoneri pronti ad offrire 15 milioni di euro per N’Dicka. Maldini ha già parlato col giocatore

Sì perché nonostante la stagione è ripartita, la sessione estiva è ancora aperta per due settimane e i rossoneri devono completare il puzzle da mettere a disposizione di Stefano Pioli.

Come è noto il Milan è alla ricerca di un centrocampista centrale (il nome più quotato nelle ultime ore è quello di Raphael Onyedika del Midtjylland) e soprattutto di un difensore.

Tolta l’affidabilità della coppia titolare composta da Kalulu e Tomori, il giovane Gabbia non dà garanzie e Kjaer è da valutare nel rientro dopo un grave infortunio.

Serve un profilo già pronto in difesa, ma anche in linea con la politica societaria rossonera e che possa essere anche di prospettiva e costi non folli.

Secondo quanto riportato dal portale tedesco Bild, il nome più accreditato è quello di Evan N’Dicka, difensore centrale francese in forza all’Eintracht Francoforte.

Il classe 1999 è in scadenza nel giugno 2023, ma nonostante questo i tedeschi sparano alto per la sua cessione, chiedendo almeno 30 milioni di euro.

Una cifra fuori mercato per il Milan che però conta sulla volontà del giocatore e sull”effetto” Maldini. Il dirigente rossonero ha infatti avuto un colloquio con il giocatore, provando a convincerlo ad accettare il progetto milanista.

Tornando sul fatto puramente economico, il Milan non vuole spingersi oltre i 15 milioni di euro, la metà della richiesta del club tedesco per il difensore.