Mercato Milan, Ziyech può arrivare a gennaio: ecco la formula

Il mercato del Milan punta a Ziyech. La dirigenza rossonera vuole rinforzare la fascia destra e il marocchino è l'indiziato numero 1.

08/12/2022

10:49

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by KARIM JAAFAR / AFP) (Photo by KARIM JAAFAR/AFP via Getty Images)

Il mercato del Milan entra nel vivo e Hakim Ziyech è il primo obiettivo dei rossoneri. Il calciatore marocchino, che sta stupendo tutti con la sua nazionale in Qatar, è da tempo nei radar del club di via Aldo Rossi. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il Milan vuole tentare l’assalto per arrivare al fantasista del Chelsea già nel mercato di gennaio. In estate i rossoneri avevano già provato ad aprire i contatti con l’entourage del giocatore, ma la situazione finanziaria del Milan non permetteva altri importanti investimenti dopo l’acquisto di De Ketelaere.

Mercato Milan: l’operazione Ziyech

Ziyech da diverso tempo non è contento della sua esperienza londinese. Il marocchino è arrivato al Chelsea nel luglio 2020 e col passare del tempo, il suo ruolo con i Blues è sempre più diminuito. Quest’anno, sotto Tuchel prima e Potter dopo, ha collezionato solo 8 presenze e non ha messo a referto né assist né gol. Per questo motivo il Milan si è mosso per capire come si può risolvere questa situazione. Le prestazioni del calciatore in Qatar hanno alzato l’attenzione di alcuni club, ma Maldini e Massara sanno che la volontà del giocatore è quella di approdare a Milano.

LEGGI ANCHE: San Siro, Sala: “Io vorrei ristrutturarlo, ma Inter e Milan hanno detto no”

Mercato Milan Ziyech
(Photo by Getty Images)

Le cifre per arrivare a Ziyech

L’idea del Milan è quella di proporre al Chelsea un prestito fino a giugno, con diritto di riscatto fissato intorno ai 15 milioni di euro. Questa soluzione potrebbe essere interessante per il club londinese. Lo scoglio principale è lo stipendio che percepisce attualmente il calciatore. Ziyech ha un ingaggio da 6 milioni netti a stagione. Il Milan può proporre un stipendio intorno ai 4-4,5 milioni a stagione, in linea con i rinnovi delle sue stelle. A quel punto il calciatore dovrà valutare se fare un sacrificio economico per poter tornare protagonista anche a livello di club. Si attendono novità.