Mercato Napoli: Spalletti vuole De Vrij come sostituto di Koulibaly

Il tecnico azzurro avrebbe chiesto l'olandese dell'Inter dopo la cessione del difensore senegalese al Chelsea.

14/07/2022

16:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Il mercato del Napoli si concentra sul reparto difensivo. Dopo l’avvenuta cessione di Koulibaly al Chelsea, Spalletti ha bisogno di un nuovo centrale come sostituto. Tra i nomi, spunta quello di Stefan De Vrij.

Inter De Vrij
(Photo by Getty Images)

Mercato Napoli, Spalletti chiede De Vrij per il post Koulibaly

38 milioni di euro più di due di bonus. È quanto incassato dal Napoli per la cessione di Kalidou Koulibaly al Chelsea. Cifre a cui non si poteva dire di no, visti i 31 anni compiuti del senegalese e la scadenza del contratto fissata fra un anno. Ora però Luciano Spalletti ha bisogno di un sostituto all’altezza. I nomi più caldi sono quelli di Kim del Fenerbahce e Acerbi della Lazio, ma spunta un’idea a sorpresa. Secondo quanto riporta Sportmediaset, il tecnico di Certaldo avrebbe chiesto alla sua dirigenza di portare a Napoli Stefan De Vrij.

LEGGI ANCHE: Napoli, si lavora al dopo Koulibaly: il preferito è Kim Min-Jae

L’olandese ha un contratto con l’Inter fino al 30 giugno 2023 ed è uno dei giocatori sulla lista dei partenti dei nerazzurri. L’ex Lazio potrebbe rappresentare un’occasione a poco prezzo, con esperienza in Serie A e che Spalletti conosce bene proprio per l’esperienza a Milano. Di contro però lo stipendio di De Vrij è molto alto per le casse del Napoli, oltre i 4 milioni a stagione. Viste le difficoltà nei rinnovi di alcune pedine importanti, come Koulibaly e Mertens, proprio per la mancata disponibilità della società partenopea nell’accontentare i giocatori negli ingaggi, la strada verso l’olandese appare tortuosa. Perciò i favoriti ad approdare in Campania restano, come detto sopra, Kim e Acerbi, con il primo favorito.