Mercato Torino, colpo Miranchuk per i granata in attacco

Mercato Torino, colpo Aleksey Miranchuk. L'attaccante russo dell'Atalanta può arrivare in prestito con diritto.

30/07/2022

20:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Stuart Franklin, Onefootball.com)

Dopo le polemiche e gli strascichi lasciati dall’accesa discussione tra il tecnico del Torino Ivan Juric e il DS Davide Vagnati, in casa granata serviva una scossa soprattutto sul mercato. Il club piemontese è infatti molto vicino ad Aleksey Miranchuk, attaccante russo in forza all’Atalanta.

Mercato Torino
(Photo by Emilio Andreoli, Onefootball.com)

Mercato Torino, Miranchuk è vicino. Prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta

Come riportato da TMW, i granata avrebbero affondato il colpo nelle ultime ore per il trequartista russo classe 1995. Ormai totalmente fuori progetto all‘Atalanta e mai davvero considerato dal tecnico Gasperini, Miranchuk accetterebe di buon grado la destinazione granata.

Oltre a questo la già importante abbondanza in attacco ai bergamaschi allontana ancora di più il giocatore dalla Dea. L’operazione dovrebbe essere con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni.

Cresciuto nelle giovanili della Lokomotiv Mosca, con la squadra russa esordisce in prim squadra nell’aprile 2013 per poi diventarne punto fermo nelle stagioni successive. In sette anni e emzzo alla Lokomotiv, Miranchuk totalizza 228 presenze con 43 gol e 46 assist e vincendo 1 campionato russo, 3 Coppe di Russia e 1 Supercoppa russa.

Nell’estate 2020 passa in Serie A all‘Atalanta che se lo agguidica per circa 15 milioni di euro. L’esperienza italiana non è però delle migliori, con il giocatore che fatica a trovare spazio nel’11 di Gasperini. Con la Dea ha totalizzato 56 presenze con 9 gol e 7 assist.