Mercato Verona, asta per Casale: occhio al Monza

Sul difensore ci sono anche Lazio e Napoli, ma i brianzoli neopromossi fanno un passo avanti deciso.

28/06/2022

14:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Si muove il fronte uscite del mercato del Verona. Un giocatore che ha attirato le attenzioni di vari club è Nicolò Casale: Napoli e Lazio sono su di lui da tempo, ma attenzione all’inserimento del Monza.

Verona Casale
(Photo by Getty Images)

Mercato Verona, il Monza fa sul serio per Casale

Le ottime prestazioni dell’Hellas Verona di Igor Tudor hanno permesso a diversi giocatori di mettersi in mostra. Oltre ai vari Simeone, Caprari e Barak, c’è anche un difensore roccioso ma dai piedi buoni. Si tratta di Nicolò Casale, che ha scatenato un’asta su di lui. La Lazio ed il Napoli hanno chiesto informazioni sul giocatore classe ’98, autore di 36 presenze la scorsa annata – fornendo anche due assist. Lo stesso giocatore ha dichiarato il suo interessamento ad essere allenato da Maurizio Sarri, ma nelle ultime ore i piani potrebbero cambiare. Secondo quanto riporta L’Arena infatti il Monza è entrato a gamba tesa su Casale. I brianzoli sono pronti ad offrire 10 milioni di euro al Verona per il cartellino del difensore. Una parte fissa attorno ai 7-8 milioni, il resto attraverso i bonus. Biancocelesti e partenopei per ora hanno offerto una soluzione di prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE: Lazio, il riepilogo di mercato: da Casale a Carnesecchi, poi Ilic e Romagnoli

Dopo l’ingaggio di un giocatore d’esperienza come Andrea Ranocchia, il Monza vuole regalare al tecnico Giovanni Stroppa un profilo più giovane, ma che ha già calcato i campi di Serie A a ottimo livello. Il Verona attende il rilancio di Napoli e Lazio – oltre alla Fiorentina, che potrebbe cercare Casale qualora cedesse Milenkovic -, per provare a piazzare un’ottima plusvalenza.