Milan, futuro incerto per Messias: Maldini valuta il riscatto dal Crotone

Il futuro di Junior Messias potrebbe non essere al Milan. Maldini starebbe valutando la possibilità di non riscattare il brasiliano per finanziare un colpo di mercato.

12/04/2022

18:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il Milan dovrà decidere se il futuro di Junior Messias sia ancora a Milano o meno. L’esterno, arrivato dal Crotone sul gong della sessione di calciomercato estiva, dopo un avvio convincente nel finale sembra non aver convinto del tutto la dirigenza rossonera. Il riscatto dagli Squali, inguaiati nel frattempo nella lotta per non retrocedere in Serie C, non è certo in quanto la dirigenza rossonera starebbe valutando di risparmiare sul diritto di riscatto per mettere in bagaglio un tesoretto per finanziare un colpo sulla trequarti.

Milan Ursino Messias
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Milan, il futuro di Messias è incerto: le valutazioni di Maldini

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il futuro di Junior Messias al Milan sarebbe tutt’altro che certo. Maldini, che è convinto delle qualità del giocatore, starebbe valutando se esercitare il diritto di riscatto e quindi pagare al Crotone i 4 milioni utili o se conservare questo mini tesoretto e cercare di chiudere un colpo importante per la trequarti. In questo finale di stagione se il Milan si giocherà tutte le chance per vincere il campionato, Messias si giocherà la permanenza in rossonero. La decisione finale quindi sarà rimandata a fine stagione, momento in cui le manovre di mercato del Diavolo saranno ancora più chiare.