Milan, il punto sul calciomercato: svolta sui prestiti e idee ‘youth’

Aggiornamenti di mercato in casa Milan. Chiusura imminente per il riscatto di Tonali, accordo vicino anche per Brahim Diaz. Interesse per il giovane Daramy del Copenaghen.

25/06/2021

08:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo LaPresse - Spada)

Svolta importante per il Milan sul fronte dei riscatti dei vari giocatori in prestito. Stando a quanto riferito da Sky Sport e dal noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio – dopo le conferme già diffusesi nella giornata di ieriè fatta per il riscatto di Sandro Tonali dal Brescia. Dopo aver versato 10 milioni nella scorsa estate per il prestito, il Milan dovrebbe concludere l’operazione versandone altri 10 e inserendo nell’operazione il giovane classe 2001 Giacomo Olzer. Nell’affare potrebbe rientrare anche Lorenzo Colombo. Le parti puntano a trovare la quadra definitiva nel weekend.


Importanti aggiornamenti anche sul fronte Brahim Diaz. Il Milan è vicino ad un accordo con il Real Madrid, come confermato anche dalle parole del presidente Florentino Perez nel corso dell’intervista a El Transistor. I rossoneri puntano ad un prolungamento del prestito con l’inserimento di un diritto di riscatto. Il Real spinge per l’inserimento di un controriscatto. I prossimi giorni possono essere decisivi.

LEGGI ANCHE: Perez su Brahim Diaz: “Ha saputo regalare grande calcio al Milan”


Per ciò che concerne le operazioni in entrata. Stando a quanto riferito da Gianluca Di Marzio, perde quota l’ipotesi Amine Adli del Tolosa. Il giovane classe 2000 vorrebbe continuare un altro anno in Francia per agevolare la propria crescita. In tal senso, può scaldarsi la pista che porta al Lille anche se il Milan non ha abbandonato totalmente l’idea. Il giornalista Daniele Longo riferisce di un interesse per il classe 2002 Mohamed Daramy, esterno del Copenaghen. I rossoneri sono pronti a presentare un’offerta da circa 6 milioni di euro. Sull’esterno danese si registra anche l’interesse di Bayer Leverkusen, Siviglia, Lipsia e Salisburgo.

Correlati

01:16

10/08/2022

Milinkovic-Savic, non è più solo un passo a due. Forse non lo è mai stato, oppure è sempre la stessa scena che si ripete....

Milinkovic-Savic, non è più solo un passo a due. Forse non lo è mai stato, oppure...

01:16

10/08/2022

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che escono minuto per minuto. Lo puoi fare...

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che...

00:00

10/08/2022