Milan, il punto sul mercato: spunta Benzema per l’attacco. Trattativa Vlasic

I rossoneri guardano ad un possibile colpo di spessore per l’attacco.

14/07/2021

08:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xJustPictures.ch/JustPicturesPlusx

Secondo quanto riportato da “Fichajes.net”, il Milan avrebbe tentato un colpo clamoroso per l’attacco. Si tratta del franco-algerino Karim Benzema. Con un contratto in scadenza l’anno prossimo con il Real Madrid, dopo un’annata straordinaria fa gola a diversi top club europei. Non solo i rossoneri, anche il Manchester City di Guardiola ha valutato l’assalto al calciatore.

 

Milan, contatto per Vlasic

La dirigenza di via Aldo Rossi ha iniziato un dialogo con il Cska Mosca per il nazionale croato, Nikola Vlasic. In Russia, il contratto del calciatore, in scadenza nel 2024, prevede una clausola rescissoria di 35 milioni valida solo per l’estero. Massara e Maldini lavorano per un affare in prestito oneroso con diritto di riscatto. Tuttavia, il Cska, vuole cedere il calciatore definitivamente.

Offerta per Berardi

I rossoneri seguono da tempo il calciatore del Sassuolo Domenico Berardi, protagonista anche del trionfo dell’Italia agli Europei vinti a Wembley. Dopo la grande prestazione nella competizione europea il prezzo del suo cartellino è raddoppiato. Il Sassuolo chiede 45-50 milioni. Come riporta “calciomercatonews.com”il Milan punterebbe forte sull’ala destra, tanto da avere pronta un’offerta accattivante.

Quasi definitivo  Fodé Ballo-Touré

Il difensore del Monaco è in pole per diventare un nuovo esterno difensivo mancino dei rossoneri. La trattativa è ben avviata e, secondo quanto affermato dagli aggiornamenti di “Calciomercato.com”, sembra ormai vicino l’accordo definitivo. Il calciatore sarebbe il vice ideale di Theo Hernandez. Dopo aver ingaggiato Maignan e riscattato Tomori, il club rossonero vuole risanare i problemi sulle fasce laterali.