Connect with us

Serie A

Milan, il rientro di Maignan si avvicina: ecco quando tornerà disponibile

Published

on

rientro maignan

Il peggio sarebbe passato. Il rientro di Mike Maignan in casa Milan si avvicina con tempi meno brevi da quelli inizialmente previsti che avevano fatto pensare al peggio. Il portiere dei rossoneri manca dal campo dal 22 settembre quando è stato costretto al cambio nel corso di Francia-Austria  per un infortunio al polpaccio Da l’ in poi Pioli ha puntato su Tatarusanu  che non ha sfigurato, ma le certezze con l’ex portiere del Lille in campo ovviamente sono maggiori per affidabilità e per carisma. Lo staff medico del Milan ha lavorato e sta lavorando per far avere a Pioli l’estremo difensore nel più breve tempo possibile. Il rientro si avvicina quindi e potrebbe avvenire prima del tempo previsto.

rientro maignan

(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Rientro Maignan: il portiere è clinicamente guarito

Secondo quanto riportato dalla redazione di Tuttosport, il Milan potrebbe presto riaccogliere Mike Maignan fra i pali. Il portiere si sarebbe sottoposto nei giorni scorsi ad esami clinici che hanno attestato la sua guarigione rapida. Tuttavia lo stesso staff dei rossoneri non vuole per niente rischiare, non anticipando di troppo il rientro il campo del portiere ex Lille. Presumibilmente quindi a Verona contro l’Hellas ci sarà ancora Tatarusanu a difendere i pali del Diavolo con il portiere francese che quindi potrebbe rientrare contro il Monza settimana prossima il 22 ottobre. Per questa settimana Maignan dovrebbe proseguire effettuando un lavoro sempre personalizzato a disparte del gruppo. Il rientro al 100% dovrebbe avvenire per la prossima settimana tanto da renderlo utilizzabile per la sfida contro la compagine di Raffaele Palladino.

La situazione di De Ketelaere e Kjaer

Nelle stessa partita del 22 ottobre potrebbe rientrare pure Charles De Ketelaere che ha saltato la sfida ci Champions League contro il Chelsea a San Siro e che non verrà rischiato al Bentegodi. Quanto a Simon Kjaer, invece, il danese punta al ritorno fra i convocati per la sfida decisiva a Zagabria contro la Dinamo.