Milan-Leao, il giocatore chiarisce: “Rinnovo? Quando torno…”

Rafael Leao dichiara la volontà di incontrare Maldini per parlare di rinnovo dopo l'avventura in Qatar con il Portogallo

30/11/2022

09:49

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Jurij Kodrun/Getty Images)

Rafael Leao si dice positivo sul rinnovo con il Milan. Il giocatore portoghese nei giorni scorsi ha rilasciato un’intervista per la Gazzetta dello Sport. L’ala 23enne ha affermato di essere concentrato interamente sul Mondiale con il Portogallo, dove è andato in gol nell’esordio contro il Ghana. Alla domanda sul rinnovo con i rossoneri, Leao ha detto che al suo ritorno dall’impegno con la nazionale si siederà al tavolo con la dirigenza rossonera. Ma ha anche dichiarato che prima della partenza per il Qatar ha già incontrato Maldini, affermando che la riunione è stata “positiva”. La situazione è ancora aperta, ma le dichiarazione del portoghese lasciano buone speranze per la pratica rinnovo.

Milan Leao Rinnovo
(Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA / AFP) (Photo by PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP via Getty Images)

Le condizione del rinnovo tra Milan e Leao

Come già affermato dal calciatore, la situazione tra il Milan e il portoghese stesso è serena. Leao si trova bene in rossonero, è ormai uno dei punti cardine dell’11 di Pioli e, dopo una stagione da MVP della Serie A, è anche una delle stelle più brillanti del campionato italiano. Proprio per questo motivo, il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno 2024, va chiuso il prima possibile, prima che arrivino pericolosi e ricchi contendenti. Maldini ad ottobre aveva rivelato che per chiudere l’accordo servono le condizioni giuste.

LEGGI ANCHE: Milan, Ibrahimovic scalpita: i tempi di recupero dello svedese

Queste condizioni passano dalle richieste di Leao e del suo entourage, guidato da Jorge Mendes e dall’avvocato francese Ted Dimvula. L’esterno portoghese, in accordo con i suoi intermediari, punterebbe ad una cifra molto più alta dei 6 milioni a stagione offerti inizialmente dal Milan. E poi c’è sempre la grana Sporting Lisbona. Leao deve pagare 16 milioni di euro, diventati 19 con gli interessi, dopo la rescissione non consensuale con il club lusitano, che lo ha portato al Lille nel 2018. Cauto ottimismo quindi per il Milan, ma dopo il Qatar bisognerà chiudere in fretta.

 

Correlati

08:55

30/11/2022

Qatar 2022 prosegue con la sua fitta programmazione con la terza ed ultima giornata della fase a gironi, e a scendere in campo...

Qatar 2022 prosegue con la sua fitta programmazione con la terza ed ultima giornata...

08:55

30/11/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

07:10

30/11/2022