Milan, ora Leao è imprescindibile per Pioli: obiettivo rinnovo

Il portoghese ex Lille sta diventando il vero trascinatore del Milan di Pioli. Il club rossonero ora punta a blindarlo e farne un pilastro per il futuro.

14/01/2022

10:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Non poteva iniziare nel migliore dei modi questo 2022 per il Milan di Stefano Pioli. Tra campionato e Coppa Italia, i rossoneri, hanno vinto 3 partite su 3. Oltre ad essersi rimesso in scia dell’Inter in campionato, il Milan ha conquistato i quarti di finale di Coppa Italia, sconfiggendo un più che ostico Genoa, domato solo ai tempi supplementari. La serata di coppa contro l’ex Shevchenko, ancora una volta, ha sottolineato l’importanza di quello che è diventato un vero imprescindibile per il Milan, vale a dire Rafael Leao.

Milan, i numeri di Leao e la necessità del rinnovo

Dopo aver chiuso il match di campionato contro la Roma ed esser stato protagonista nel successo a Venezia, il portoghese ex Lille, ha lasciato l’impronta anche nella vittoria contro il Grifone, segnando la fortuita rete del 2-1 che ha spalancato le porte dei quarti di finale ai rossoneri. Nel corso di questa stagione, Leao ha già accumulato 7 gol e 5 assist, a fronte di 22 presenze complessive tra campionato, Coppa Italia e Champions League. In rosa dal 2019 e spesso soggetto di critiche sulla continuità di rendimento, il portoghese classe 1999, si è letteralmente preso il Milan diventando un vero e proprio elemento imprescindibile.

LEGGI ANCHE: Milan, situazione rinnovi: Kessié e Romagnoli in stand-by

A fine match, è stata inevitabile la domanda sul rinnovo su cui il portoghese ha glissato: “Sono molto felice qua. Sul rinnovo vediamo, è ancora presto”. Dichiarazioni che fanno il paio con quelle del direttore tecnico Paolo Maldini: “Stiamo parlando con Leao”. La scadenza di contratto del portoghese non è imminente (2024, ndr) ma, il club di via Aldo Rossi, vuole muoversi celermente per blindarlo prima che si faccia forte l’interesse dei top club europei. Il talento grezzo, a lungo in discussione, ora è sbocciato e i rossoneri vogliono farne un pilastro per il futuro.

Correlati

00:21

14/01/2022

Il tecnico del Genoa, Andriy Shevchenko, ha parlato ai microfoni di Mediaset al termine di Milan-Genoa, gara valida per gli...

Il tecnico del Genoa, Andriy Shevchenko, ha parlato ai microfoni di Mediaset al...

00:21

14/01/2022

22:18

13/01/2022

Il difensore del Milan, Fikayo Tomori, è uscito nel corso del match fra Milan e Genoa, valido per gli ottavi di finale di Coppa...

Il difensore del Milan, Fikayo Tomori, è uscito nel corso del match fra Milan e...

22:18

13/01/2022

Serie A

13:20

21/05/2022

Alla vigilia dell’ultima partita di campionato contro la Sampdoria, decisiva per lo Scudetto, il tecnico dell’Inter,...

Alla vigilia dell’ultima partita di campionato contro la Sampdoria, decisiva...

13:20

21/05/2022

12:40

21/05/2022

La Lazio sta per dire addio a Thomas Strakosha. Il portiere biancoceleste andrà in scadenza a giugno e non rinnoverà il suo...

La Lazio sta per dire addio a Thomas Strakosha. Il portiere biancoceleste andrà in...

12:40

21/05/2022