Milan, rimonta alla Lazio: la riprende con Giroud e Tonali, è prima in Serie A

Allo Stadio Olimpico di Roma il Milan ribalta il vantaggio di Ciro Immobile del primo tempo: Giroud prima, Tonali al 92' regalano i tre punti a Pioli.

24/04/2022

22:45

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il Milan fa partire la caccia all’Inter. Una partita cominciata male poi ripresa con Giroud e vinta al 92′ grazie alla rete di Tonali che sfrutta due clamorosi errori difensivi della Lazio, prima con Marusic poi con Acerbi. Ora torna prima in classifica a 74 punti a +2 dall’Inter che era uscito vittorioso dalla sfida di San Siro con la Roma.

Lazio-Milan, il commento del primo tempo

La Lazio parte subito bene ed al 4′ va in vantaggio: Milinkovic fraseggia bene sulla destra, poi serve un delizioso pallonetto al centro dell’area dove Ciro Immobile di piatto sinistro finalizza da pochi metri sul secondo palo, eludendo la difesa rossonera e mettendola lì dove Maignan non può arrivare.

Al 17′ buona occasione per il Milan, con Messias che compie una serie di dribbling in area e poi dalla destra crossa in area per Giroud: l’attaccante francese salta quasi indisturbato, ma la sua torsione non è precisa e si spegne sul secondo palo. Cinque minuti dopo invece è la Lazio a rendersi pericolosa: Felipe Anderson aggancia bene il pallone al centro del campo e poi lancia nello spazio Ciro Immobile. Ottima l’uscita di Maignan che anticipa il biancoceleste fuori l’area senza commettere fallo.

Al 28′ Leao riceve il passaggio da Kessie, poi si gira bene dentro l’area e di sinistro calcia in porta: palla sull’esterno della rete, brividi per Strakosha che comunque aveva coperto il primo palo. Al 37′ altra occasione per Giroud, sempre di testa: stavolta è Patric ad essere e anticipato e sovrastato, ma nuovamente il tiro non è preciso e va sul fondo.

Milan, il secondo tempo: la riprendono Giroud e Tonali

Al 50′ arriva il pareggio del Milan con Olivier Giroud: Rafael Leao dalla sinistra beffa in velocità Acerbi, poi arrivato nei pressi dell’area piccola la mette in area per il francese che con un tap-in porta il risultato sul 1-1. I rossoneri spingono forte con l’entusiasmo del pari, rendendosi pericolosi sulle fasce: Zaccagni salva benissimo un cross tagliato di Leao sul secondo palo, tuffandosi di testa, poi i brividi vengono proprio dal calcio d’angolo che si crea, con la palla che passa per tutta l’area piccola senza che qualcuno le devii in porta.

Al 62′ va vicino al vantaggio dopo un tocco di classe sulla scivolata di Radu a centrocampo, poi il rossonero si invola in porta e prova il tiro a giro sul secondo palo: palla che esce di poco al lato, ma brividi ancora per la retroguardia biancoceleste che sembra non riuscire più a contenere le ondate milaniste. All’85’ due grandi parate di Strakosha che salva su Leao e poi Rebic nell’arco di pochi minuti.

Al 92′ pasticcio della difesa della Lazio: Marusic butta via il pallone in difesa, Rebic lo recupera, poi la mette in area: Acerbi salta di testa ma la mette a campanile, quindi Ibrahimovic la prende di testa e la mette in area per Tonali che dopo averla stoppata con il ginocchio la calcia repentinamente in porta per il gol della vittoria del Milan.

Serie A

16:31

21/05/2022

Comincia la 38ª ed ultima giornata del campionato italiano. Alle 17:15, allo stadio Luigi Ferraris, prenderà il via la sfida...

Comincia la 38ª ed ultima giornata del campionato italiano. Alle 17:15, allo stadio...

16:31

21/05/2022

15:51

21/05/2022

Domani, alle 12:30, il Napoli chiuderà il proprio campionato con la trasferta di La Spezia. Azzurri già aritmeticamente al...

Domani, alle 12:30, il Napoli chiuderà il proprio campionato con la trasferta di La...

15:51

21/05/2022