Nations League, Italia-Spagna: Azzurri a caccia di un altro titolo

Nations League, Italia-Spagna: gli Azzurri per chiudere un anno straordinario, la Spagna per la vendetta.

05/10/2021

13:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani, Onefootball.com)

Domani sera a San Siro la nazionale italiana Campione d’Europa affronterà la Spagna, nella prima semifinale dell’edizione 2020/2021 di Nations League.

In attesa di chiudere a novembre il discorso per la qualificazione al prossimo Mondiale, la Nazionale di Roberto Mancini è attesa dalla sfida contro le Furie Rosse, sperando di giungere nella finale di domenica contro una tra Francia e Belgio.

LEGGI ANCHE: Francia, Deschamps: “So chi voglio schierare contro il Belgio”

Remake o rivincità della semifinale di EURO 2020, quando gli Azzurri eliminarono la Spagna ai calci di rigore, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari e supplementari. A luglio fu una partita equilibrata, dove il possesso palla spagnolo si scontrò con la solidità difensiva e l’organizzazione tattica dell’Italia, che poi nella lotteria dei rigori risultarono più freddi e lucidi.

A distanza di 3 mesi non è cambiato molto. Mancini ha convocato per questa Final Four di Nations il gruppo vincente dell’Europeo, più qualche new entry a sostituire gli infortunati. Ci saranno Kean, Dimarco e Calabria al posto di Pessina, Immobile e Toloi.

Difficile che vedremo una nazionale diversa. Le ultime uscite non sono state troppo convincenti, soprattutto nei pari con Bulgaria e Svizzera. Ma gli Azzurri hanno un’identità di gioco ormai chiara e collaudata che non possono e non vogliono abbandonare.

La difesa e la resa del centrocampo potrebbero essere le chiavi per superare nuovamente la Spagna. L’attacco con l’assenza di Immobile guadagnerà forse in imprevedibilità, ma come si è visto all’Europeo manca un leader davanti e i gol potrebbero arrivare dalle ali in super forma, Insigne e Chiesa.

Da prevedere anche una Spagna che non si separerà dalla loro anima. Tanto possesso palla, manovra veloce per provare a mettere in crisi la solidità azzurra. La squadra di Luis Enrique avrà sicuramente spirito di rivalsa, gli Azzurri vorranno chiudere il loro 2021 straordinario con un altro titolo.

Correlati

09:00

05/10/2021

Intervistato dal sito ufficiale della UEFA, il CT della Nazionale italiana, Roberto Mancini, ha parlato dell’imminente...

Intervistato dal sito ufficiale della UEFA, il CT della Nazionale italiana, Roberto...

09:00

05/10/2021

08:30

05/10/2021

Arriva la sosta per le nazionali e, la Nazionale italiana di Roberto Mancini, sarà impegnata in Nations League contro la Spagna...

Arriva la sosta per le nazionali e, la Nazionale italiana di Roberto Mancini, sarà...

08:30

05/10/2021

Nazionali

13:15

18/10/2021

Il progetto della Fifa di voler disputare i Mondiali ogni due anni sta per entrare nella sua fase più calda. Mercoledì,...

Il progetto della Fifa di voler disputare i Mondiali ogni due anni sta per entrare...

13:15

18/10/2021

14:40

17/10/2021

Nel settembre 2023 si saprà il paese o i paesi ospitanti dell’Europeo 2028. L’Italia da tempo ha lanciato la sua...

Nel settembre 2023 si saprà il paese o i paesi ospitanti dell’Europeo 2028....

14:40

17/10/2021