Napoli-Barcellona, arbitra il russo Karasev: i precedenti con il fischietto russo

23/02/2022

14:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Eric Alonso/Getty Images)

Domani sera alle 21:00 in campo allo Stadio Maradona Napoli Barcellona per tentare l’assalto agli ottavi di finale di Europa League.

Per tentare l’impresa Luciano Spalletti potrà quasi sicuramente contare sul recupero di Lorenzo Insigne Matteo Politano. Pienamente recuperati Di Lorenzo Fabian Ruiz, che saranno quasi sicuramente impiegati dal primo minuto.

Nella mattinata di ieri, invece, è arrivata la designazione arbitrale della UEFA che, per la partita di ritorno valida per i playoff di Europa League, ha pensato al fischietto russo Sergei Karasev. A completare la sestina ci saranno gli assistenti connazionale Demeshko e Lunev, coadiuvati dal quarto uomo Levnikov. Al VAR l’olandese van Boeke assistito da Higler.

Spalletti vede l’occasione di far male agli uomini di Xavi, sempre più alle prese con l’infermeria, che però cercherà di ribaltare l’andamento della stagione in corso, che li vede bloccati alla quarta posizione della Liga.

Napoli-Barcellona: i precedenti con Karasev

Il Napoli è pronto a riscattare il passo falso di lunedì contro il Cagliari già a partire da domani sera. Gli uomini di Luciano Spalletti mettono nel mirino il Barcellona, con la speranza di essere la seconda squadra della stagione ad eliminare i catalani dall’Europa. L’occasione è ghiotta tra l’opportunità di giocare il ritorno tra le mura amiche e la lista degli indisponibili dei blaugrana, sempre più incerottati.

Come affermato in precedenza, sulla strada dei campani ci sarà Sergei Karasev, che non riaffiora splendidi ricordi nella mente dei tifosi azzurri.
Infatti, sono solo tre i precedenti del Napoli con il fischietto russo in campo. Sotto la sua guida arbitrale i partenopei sono riusciti ad ottenere una sola vittoria nel 2013 (3-2 contro il Marsiglia) durante la fase a gironi della Champions League.

Due sono, invece, le sconfitte: la prima riconducibile al 2016 avvenuta contro il Besiktas, la seconda lo scorso anno contro il Granada in trasferta.

 

 

 

Correlati

16:00

19/08/2022

Cristiano Ronaldo non giocherà nel Borussia Dortmund. Il portoghese è ancora a caccia di una squadra ma un’altra...

Cristiano Ronaldo non giocherà nel Borussia Dortmund. Il portoghese è ancora a...

16:00

19/08/2022

Brandon Soppy è un nuovo giocatore dell’Atalanta. Il terzino è stato prelevato a titolo definitivo dall’Udinese. I...

Brandon Soppy è un nuovo giocatore dell’Atalanta. Il terzino è stato...

15:32

19/08/2022

Europa League

Questa sera è andata in scena l’andata dei playoff validi per l’accesso all’Europa League. Da sottolineare, in...

Questa sera è andata in scena l’andata dei playoff validi per l’accesso...

23:40

18/08/2022

23:26

11/08/2022

Il quadro delle qualificate ai playoff di Europa League è completo. Dopo la vittoria di martedì dello Shamrock Rovers, passano...

Il quadro delle qualificate ai playoff di Europa League è completo. Dopo la...

23:26

11/08/2022