Napoli, che notte di Champions League: triplo record

Gli azzurri umiliano l'Ajax ad Amsterdam e riescono a realizzare tre primati in un colpo solo.

04/10/2022

23:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by FRANCOIS WALSCHAERTS/AFP via Getty Images)

Una notte da Champions e da record, quella del Napoli. Contro l’Ajax gli azzurri dominano in lungo e in largo e riescono a realizzare tre record in un colpo solo. Luciano Spalletti si coccola la sua super squadra, capace di vincere tutte e tre le prime gare del girone ed ipotecare il passaggio agli ottavi da prima del raggruppamento.

Napoli, record da Champions League

Il Napoli si conferma la squadra più in forma del momento. Con il netto 6-1 all’Ajax la squadra di Luciano Spalletti ipoteca il passaggio del turno anche come prima nel girone, in attesa del match di Anfield contro il Liverpool – in cui però partirà in vantaggio di tre reti. Grande spettacolo offerto dagli azzurri sul campo e i tifosi si godono i risultati strabilianti. E non solo, perché ad Amsterdam i partenopei sono stati in grado di realizzare tre record in un colpo solo.

È la prima volta nella storia che l’Ajax subisce così tanti gol in una gara casalinga europea. Il record era già al quinto, ma il Napoli ha voluto strafare segnando anche il sesto – ed il settimo fermato dalla traversa. Non solo, perché questa per i Lancieri è la sconfitta più pesante in assoluto da quasi 60 anni. Era infatti il 1964 quando il Feyenoord si impose per 9-4 in Eredivisie. Infine, il Napoli diventa la prima squadra italiana a realizzare più di 10 gol nelle prime tre giornate della fase a gironi di Champions League – con la sestina finale sono 13.

Napoli da urlo e i tifosi sognano

Una gara dominata dall’inizio alla fine ed una vittoria leggendaria. Il Napoli continua in questo avvio di stagione clamoroso che non vede differenze fra Serie A e Champions League. Ovviamente è presto per dare giudizi, ma è chiaro che la solidità, la concretezza e la capacità di giocare un calcio molto godibile fanno presuppore una stagione davvero molto importante. Almeno per giocarsela con tutti fino in fondo.