Napoli-Mertens è addio: De Laurentiis ne dà l’ufficialità

Il Napoli saluta Dries Mertens. Il belga non ha accettato la proposta al ribasso del suo presidente e dopo nove anni lascia definitivamente Napoli.

23/07/2022

16:29

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by BRUNO FAHY/BELGA MAG/AFP via Getty Images)

Il Napoli e Mertens si dicono addio. Dopo nove anni il belga saluta Napoli e i suoi tifosi. L’annuncio è arrivato dal presidente De Laurentiis in un’intervista a Radio Kiss Kiss. Il giocatore non avrebbe accettato la proposta da parte del suo presidente di uno stipendio al ribasso, ovvero 2,4 milioni a stagione. Il Napoli, dunque, perde un altro simbolo dopo Lorenzo Insigne e Kalidou Koulibaly.

napoli mertens
(Photo by BRUNO FAHY/BELGA MAG/AFP via Getty Images)

Napoli-Mertens è addio

Mertens è un giocatore duttile e abile nel dribbling e nella progressione palla al piede, nasce ala sinistra, utilizzato anche da trequartista sinistro da Dick Advocaat. É dotato di buona tecnica, è buon realizzatore e assist-man, preferisce partire da sinistra per poi accentrarsi e andare verso la porta Sotto gli ordini del tecnico Maurizio Sarri, nel 2016-2017, complici anche la cessione di Gonzalo Higuaín e l’infortunio del compagno di squadra Arkadiusz Milik, Mertens inizia a giocare da prima punta, con ottimi risultati in termini realizzativi.

Correlati

07:00

13/08/2022

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come ogni mattina, in prima pagina! Alla scoperta...

Buongiorno a tutti dalla redazione di CIP – Calcio in Pillole, che vi porta, come...

07:00

13/08/2022

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che escono minuto per minuto. Lo puoi fare...

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che...

00:23

13/08/2022