Napoli, niente rinnovo per Koulibaly: addio ora o il prossimo anno a zero

Il difensore del Napoli non firmerà il rinnovo di contratto: Koulibaly sarà ceduto questa estate oppure andrà via a parametro zero la prossima.

09/06/2022

22:06

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

E’ tempo di cambiamenti anche in casa Napoli. Dopo l’addio di Lorenzo Insigne che si è trasferito al Toronto, oltre al probabile mancato rinnovo per Dries Mertens che andrà a scadenza il 30 giugno, è arrivata la notizia che anche Kalidou Koulibaly non firmerà il prolungamento di contratto con i partenopei.

A riportarlo è Sky Sport 24, durante lo spazio dedicato al calciomercato: Massimo Ugolini ha infatti rivelato che il senegalese lascerà il Napoli o adesso, oppure tra un anno. Non è stato infatti trovato l’accordo per il rinnovo di Koulibaly a causa dell’abbassamento del monte ingaggi attuato dalla società campana, costretta a dire addio ad uno dei suoi giocatori più importanti. A questo punto le alternative diventano due: la cessione questa estate per circa 30 milioni di euro, oppure la permanenza per un’altra stagione alla corte di Spalletti per poi lasciare Napoli a parametro zero. La volontà del calciatore sarebbe quella di rimanere, finire la carriera a Napoli, ma le cifre per il rinnovo sarebbero insostenibili per il club, costretto quindi a non rinnovargli il contratto.