Nations League, i convocati dell’Inghilterra: tornano Tomori ed Abraham

Per la Nations League l'Inghilterra ha diramato la lista ufficiale dei convocati di Southgate per gli impegni contro Ungheria, Germania ed Italia.

24/05/2022

17:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

BURTON-UPON-TRENT, ENGLAND - OCTOBER 05: Tammy Abraham and Fikayo Tomori look on during a training session at St Georges Park on October 05, 2021 in Burton-upon-Trent, England. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

C’è tanta “Italia” nei convocati dell’Inghilterra per i prossimi impegni di Nations League che attendono la selezione di Southgate. Tornano a vestire la casacca dei Tre Leoni, infatti, il centravanti della Roma Tammy Abraham e il fresco Campione d’Italia con la maglia del Milan, Fikayo Tomori. Di seguito l’elenco completo per gli appuntami dell’Inghilterra contro Ungheria, Germania ed Italia. Qualche protagonista della nostra Serie A, dunque, sarà presente per la prima fase dalla Nations League. Il CT Mancini dovrà fare attenzione alla voglia della selezione inglese di prendersi la rivincita da Euro 2020.

inghilterra
(Photo by David Ramos/Getty Images)

Nations League, i convocati dell’Inghilterra per le partite contro Ungheria, Germania ed Italia

Questa la lista ufficiale completa dei convocati dell’Inghilterra.

LEGGI ANCHE: 1 Football Club, gli interventi di Tarallo, Mazzocchi e Lo Monaco

Portieri: Jordan Pickford (Everton), Nick Pope (Burnley), Aaron Ramsdale (Arsenal)

Difensori: Trent Alexander-Arnold (Liverpool), Conor Coady (Wolverhampton), Marc Guehi (Crystal Palace), Reece James (Chelsea), James Justin (Leicester), Harry Maguire (Manchester United), John Stones (Manchester City), Fikayo Tomori (Milan), Kieran Trippier (Newcastle), Kyle Walker (Manchester City), Ben White (Arsenal)

Centrocampisti: Jude Bellingham (Borussia Dortmund), Conor Gallagher (Crystal Palace), Mason Mount (Chelsea), Kalvin Phillips (Leeds), Declan Rice (West Ham), James Ward-Prowse (Southampton)

Attaccanti: Tammy Abraham (Roma), Jarrod Bowen (West Ham), Phil Foden (Manchester City), Jack Grealish (Manchester City), Harry Kane (Tottenham), Bukayo Saka (Arsenal), Raheem Sterling (Manchester City).