Torino, Bremer cittadinanza italiana nel prossimo futuro: CT Mancini monitora

Bremer, il centrale del Torino, sta pensando di ottenere la cittadinanza italiana nel prossimo futuro grazie alle origini della moglie. Roberto Mancini sta già monitorando la situazione.

24/05/2022

13:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Gleison Bremer del Torino, ha 25 anni, è brasiliano e ha vinto il premio come miglior difensore di questa Serie A. Il difensore esploso nella stagione 2021/22 potrebbe in un prossimo futuro essere tra i convocabili di Roberto Mancini. Come riporta questa mattina La Gazzetta dello Sport la moglie del giocatore Deborah Claudino, brasiliana come lui, è di chiara origine italiana e ha avviato le pratiche per il passaporto nel nostro paese. Quando le verrà accordato, anche lo stesso Bremer chiederà la cittadinanza italiana. Il brasiliano potrà farlo in quanto coniuge di una cittadina italiana non appena avrà 5 anni di residenza nel nostro paese. Nel 2023 saranno appunto cinque anni che Bremer vivrà in pianta stabile in Italia. Il CT della Nazionale sta già monitorando questa nuova prospettiva del giocatore granata.

La cittadinanza italiana di Bremer, possibile convocazione azzurra solo se…

Bremer cittadinanza
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Bremer ha intenzione di avviare le pratiche per ottenere la cittadinanza italiana una volta che la moglie brasiliana come lui l’avrà ottenuta. Il difensore del Torino potrebbe così essere convocato in Nazionale azzurra da Roberto Mancini nel prossimo futuro. Una probabilità che alletta il CT dell’Italia come idea di rinforzo del comparto della difesa, ma che potrà essere percorribile solo se verranno rispettato alcuni requisiti. Il regolamento vuole che il giocatore abbia vissuto almeno 5 anni in Italia, e questo avverrà nel 2023 ormai vicino. Un altro importante requisito riguarda la convocazione nel Brasile del giocatore che deve risultare pari a zero presenze. Il centrale per adesso non è mai sceso in campo con la maglia verdeoro.

LEGGI ANCHE: Mancini: “Il Milan ha meritato lo scudetto. Il mancato Mondiale pesa ancora”

 

Serie A

08:00

26/06/2022

Certi nomi lasciano un’impronta indelebile nella storia. Si parlerà di loro per sempre, in un omaggio perpetuo che –...

Certi nomi lasciano un’impronta indelebile nella storia. Si parlerà di loro...

08:00

26/06/2022

Secondo quanto riportato da Sky, nelle prossime settimane potrebbe accendersi un nuovo scontro di mercato tra la Juventus e...

Secondo quanto riportato da Sky, nelle prossime settimane potrebbe accendersi un...

22:30

25/06/2022