Pallone d’Oro, Deschamps non ha dubbi: “Lo merita Benzema”

Il commissario tecnico della nazionale di calcio francese Didier Deschamps si è espresso in merito all'assegnazione del prossimo Pallone d'Oro.

29/05/2022

18:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Manca ancora molto alla cerimonia per l’assegnazione del prossimo Pallone d’Oro, ma tra gli addetti ai lavori in molti hanno indicato in Karim Benzema come il grande favorito. Il centravanti del Real Madrid fresco Campione d’Europa ha disputato una stagione praticamente straordinaria. Sono state ben 44 le reti messe a segno dal numero nove madridista, 15 delle quali nelle 12 presenze in Champions League. Il suo Palmarés si è arricchito con la conquista della “coppa dalle grandi orecchie” (la quinta in carriera) nella finale disputata ieri sera contro il Liverpool e dal successo nel campionato spagnolo. Su Benzema non ha nessun dubbio il commissario tecnico della nazionale francese Didier Deschamps. L’allenatore della Francia ha parlato ai microfoni di Téléfoot. Di seguito ecco un breve estratto delle sue dichiarazioni.

Pallone d'Oro
(Photo by PAUL ELLIS/AFP via Getty Images)

Pallone d’Oro, Deschamps indica in Benzema il favorito

“Io penso che sia inutile girarci intorno, Karim Benzema merita il Pallone d’Oro”.

“Karim è un fuoriclasse, non lo scopriamo di certo adesso. Negli ultimi anni il suo calcio si è perfezionato, ha raggiunto veramente dei livelli altissimi. Gioca in uno dei più grandi club del mondo e lo fa da assoluto protagonista. Stiamo parlando di un calciatore fortissimo. Siamo felici di averlo a disposizione per la nostra nazionale”.

“Benzema ha disputato una stagione meravigliosa. Dopo aver vinto la Liga è riuscito a vincere anche la Champions League con la maglia del Real Madrid. In finale non ha segnato, ma è stato decisivo con tutti i suoi gol nei turni precedenti per portare gli spagnoli a giocarsi il titolo”.

“Ha fatto benissimo per tutto l’anno sia a livello personale che a livello di squadra. Era già favorito prima ma alla luce del successo in finale di Champions League contro il Liverpool io penso che adesso meriti ampiamente questo prestigioso riconoscimento individuale”.

Correlati

14:20

27/06/2022

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato in esclusiva a TMW dello scudetto e del mercato rossonero, in occasione della sua...

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato in esclusiva a TMW dello scudetto e...

14:20

27/06/2022

Cristiano Ronaldo non vuole giocare nella MLS. La proposta arriva dall’Inter Miami ma il portoghese preferisce restare al...

Cristiano Ronaldo non vuole giocare nella MLS. La proposta arriva dall’Inter...

14:00

27/06/2022

Calcio Estero

Cristiano Ronaldo non vuole giocare nella MLS. La proposta arriva dall’Inter Miami ma il portoghese preferisce restare al...

Cristiano Ronaldo non vuole giocare nella MLS. La proposta arriva dall’Inter...

14:00

27/06/2022

13:40

27/06/2022

Kalvin Phillips è molto vicino ad abbracciare il Manchester City. Con l’addio di Fernandinho, Guardiola ha bisogno di un...

Kalvin Phillips è molto vicino ad abbracciare il Manchester City. Con l’addio...

13:40

27/06/2022